News Sport

Volley, il Saugella Team Monza centra i play-off

Studio Associato MSC - Treviso

Saugella Team MonzaCon la netta vittoria per 3-0 contro la Delta Informatica Trentino, il Saugella Team Monza chiude al terzo posto la regular season e può beneficiare di una decina di giorni senza partite per preparare al meglio la terza semifinale consecutiva dei play-off promozione di serie A2 femminile.

Le monzesi, che se la vedranno con la vincente dello scontro tra Kioto Caserta e myCicero Pesaro (7a verso 4a classificata), saranno perciò di scena mercoledì 20 aprile, alle ore 20.30, tra le mura amiche del Palazzetto dello Sport di Monza, per gara 1 della semifinale. La seconda gara verrà giocata fuori casa, domenica 24 aprile, mentre, l’eventuale gara 3, si disputerà nuovamente in Brianza, mercoledì 27 aprile, alle ore 20.30.

I Play Off coinvolgeranno le squadre classificatesi dal 2° al 7° posto al termine della Regular Season. La 2a e la 3a classificata sono qualificate direttamente alle semifinali e affronteranno, rispettivamente, le vincenti dei quarti di finale 5a-6a e 4a-7a. Ai Quarti di finale partecipano le squadre dalla 4a alla 7a posizione, che disputano un turno con gare di andata, ritorno ed eventuale set di spareggio in caso di una vittoria per parte con lo stesso risultato. La gara di ritorno si disputa in casa della migliore classificata. Alle Semifinali partecipano le squadre vincenti i Quarti, oltre alla 2a e 3a classificata di Regular Season. La formula prevede le 2 gare vinte su 3. La gara di andata e l’eventuale spareggio si disputano in casa della migliore classificata. Le vincenti le semifinali fanno la finale, con la formula delle 2 gare vinte su 3. La partita di andata e l’eventuale spareggio si disputano in casa della migliore classificata.

E’ possibile acquistare i biglietti delle singole partite del Saugella Team Monza (Intero Euro 8, Ridotto Euro 5) con le seguenti modalità:

 Online sul sito di Bookingshow (www.bookingshow.it) in prevendita.
L’apertura della vendita delle singole partite verrà annunciata sul sito e sui social della società.

 Prenotandoli, scrivendo all’email biglietteria@verovolley.com, indicando quanti biglietti, di quale categoria e il riferimento nome e cognome di chi li ritirerà ed un numero di telefono.
Si potranno poi ritirare presso la biglietteria entro un’ora dall’inizio della partita.

Tutte le categorie dei biglietti potranno essere acquistati il giorno stesso della partita presso la biglietteria del Palazzetto dello Sport di Monza negli orari che verranno di volta indicati sul sito o sulla Pagina Facebook della società.

Sabato 16 sarà, poi, il grande giorno della Festa di Primavera di Vero Volley, la manifestazione che vedrà impegnati i piccoli partecipanti ai corsi di minivolley del Consorzio e gli studenti delle scuole primarie di Monza in tornei 3 contro 3 sul campo delle prime squadre, il Gi Group Team e il Saugella Team. Saranno presenti, per l’occasione, i campioni delle due prestigiose squadre monzesi. che assisteranno alle varie gare e saranno a disposizione degli sportivi per foto ed autografi.

L’evento agonistico andrà in scena al Palazzetto dello Sport dalle ore 9.30 alle 12.30 e vedrà, a parte, un’interessante iniziativa nell’ambito del progetto “ManGioco”, composto da giochi alternativi e divertenti per educare i bambini e le bambine ad una sana e corretta alimentazione, con la promozione del partner CRAI, catena di supermercati e prodotti alimentari presente in modo diffuso e radicato su tutto il territorio nazionale.

Il Consorzio Vero Volley non ha pensato, però, solo ai più piccoli. Sabato 16 offrirà, infatti, a tutti i genitori presenti ed interessati, compresi quelli dei ragazzi delle formazioni Under 12 e Under 13, un incontro con il dottor Ettore Corradi, Direttore della Struttura Complessa di Dietetica e Nutrizione Clinica presso il Grande Ospedale Metropolitano di Niguarda, sul tema dell’alimentazione per i giovani, argomento particolarmente d’attualità ai nostri giorni tra i tanti educatori, a casa, a scuola e nei palazzetti dello sport.

Enzo Mauri

Print Friendly, PDF & Email