Sport

Volley, il Gi Group Team sorprende i campioni d’Italia

Studio Associato MSC - Treviso

Gi Group Team Monza squadraIl Gi Group Team Monza sorprende tutti anche al PalaPanini di Modena, imponendosi sui padroni di casa della Azimut, campioni d’Italia in carica per 3-1 e portando in Brianza tre punti pesantissimi, per una classifica sempre più interessante. Ora i play off scudetto, sfuggiti per poco la scorsa stagione, sembrano proprio a portata di mano. Giocando sempre così, questo prestigioso traguardo potrebbe rappresentare la ciliegina sulla torta di una società che, unica in Italia, può vantare due squadre, una maschile ed una femminile, nella massima serie dei rispettivi campionati.

Sul mondoflex tricolore emiliano, la formazione monzese sforna la migliore prestazione vista sin qui e per i titolati avversari è notte fonda, nonostante la vittoria del primo set 25-22. I giochi successivi sono, infatti, tutti dei ragazzi di Falasca, 25-19, nel secondo,  con ben 7 ace a favore, 25-16, nel terzo, con i favolosi recuperi di Rizzo, in giornata di grazia e con un fantastico muro finale di Dzavoronock su Patric e 25-23 nel quarto, con le magie di Botto e le giocate di Fromm, MVP della gara con 24 punti 3 muri.

‘’La chiave i questo strepitoso successo – ha dichiarato, a fine partita, Miguel Àngel Falasca, primo allenatore Gi Group Monza – sta nel fatto che abbiamo semplicemente giocato a pallavolo. Con il muro-difesa ed il servizio, i ragazzi hanno fatto un gran lavoro, mettendo in difficoltà la ricezione dell’Azimut Modena. Sono tre punti importantissimi, ma il campionato è ancora lungo e noi dobbiamo pensare solo a continuare a lavorare con lo stesso entusiasmo e la stessa tranquillità che ci hanno accompagnato finora”.

‘’Vincere a Modena – ha aggiunto Thomas Beretta, centrale Gi Group Monza – è stata una grande emozione. Siamo un gruppo che fa del lavoro duro e della coesione la sua arma migliore. Contro gli emiliani abbiamo giocato uniti dall’inizio alla fine. Ora la testa deve neccessariamente andare alla prossima sfida con la Sir Safety Conad Perugia, a casa nostra. Si tratta di un’altra partita difficile, dove cercheremo di replicare la prova fornita a Modena’’.

Il Gi Group Team Monza sarà impegnato sul mondoflex di casa del Palazzetto dello Sport di Monza, contro la Sir Safety Conad Perugia, domenica 13 novembre, con inizio alle ore 18.00, per la decima giornata di andata della SuperLega (diretta Lega Volley Channel – Sportube).

Da quasi tre settimane, come già annunciato, il tempio della pallavolo monzese per questo importantissimo impegno di campionato è sold-out.

Il Consorzio Vero Volley ricorda a tutti coloro che hanno prenotato il biglietto, che potranno pagare e ritirare i propri tagliandi sino a venerdì 11 novembre, presentandosi in orario di ufficio (dalle ore 10.00 alle 17.30) presso la segreteria della società.

Il giorno antecedente la partita, sabato 12 novembre, è già prevista un’apertura straordinaria, dalle ore 14.00 alle 18.00 della biglietteria, che sarà a disposizione esclusivamente per il ritiro dei ticket.

Domenica sarà possibile ritirare e pagare i propri biglietti presso la biglietteria prima di accedere al Palazzetto, ma per agevolare le procedure, il Vero Volley invita, chi ha la possibilità di farlo, a munirsi del tagliando durante la settimana, recandosi in segreteria.

Naturalmente solo chi sarà in possesso di biglietto, tessera stagionale o accredito potrà avere accesso alla partita presso il Palazzetto dello Sport di Monza.

Sono aperte, invece, le vendite dei ticket sulla piattaforma www.bookingshow.it per la gara del Gi Group Team Monza contro Exprivia Molfetta, in programma venerdì 18 novembre, alle ore 20.30, al Palazzetto dello Sport di Monza, e del Saugella Team Monza contro la Liu Jo Nordmeccanica Modena, fissata per il 30 novembre, alle ore 20.30, sempre nell’impianto monzese.

E’ possibile prenotare i biglietti, inviando una mail a biglietteria@verovolley.com: con all’interno indicati nome, cognome, indirizzo e-mail personale, numero di telefono, tipologia e quantità dei biglietti prenotati. Per i tagliandi a tariffa ridotta sarà necessario presentare, al ritiro in biglietteria, un documento che comprovi il diritto alla riduzione.

Enzo Mauri 

Print Friendly, PDF & Email