Sport

Volley, il Gi Group Team Monza ai quarti di Coppa Italia

Studio Associato MSC - Treviso

 

Gi Group Team Monza Coppa Italia ottaviRegalo di Natale anticipato per il Gi Group Team Monza che, mercoledì sera, nella gara secca degli ottavi di finale di Coppa Italia si impone al tie-break, in casa, sulla Bunge Ravenna e conquista i quarti di finale della coppa nazionale.

Monzesi, in ripresa dopo le ultime sconfitte, e davvero sfavillanti nel primo set (trainati dai 3 muri di Jovovic e dagli attacchi di Fromm), meno efficaci nel secondo, complice una grande reazione ravennate con Torres, Van Garderen e Lyneel, e nuovamente sugli scudi nel terzo, anche e soprattutto grazie ai lampi centrali di Verhees e Beretta, alle fiammate di Fromm e alle difese di un ispirato Marco Rizzo.

Quarto gioco di elevata intensità, con il sestetto di Falasca bravo a portarsi avanti con Botto e Fromm (14-13), meno a farsi acciuffare (15-15), sorpassare (22-19) ed, alla fine, tramortire ai vantaggi da una Bunge trainata dai personalismi di Torres (26 punti, 2 ace e 2 muri).

Nel tie-break il Gi Group, però, tira fuori tutto il suo carattere: Botto (MVP della gara con 20 punti, 3 ace, 1 muro) è scatenato al servizio e in attacco, Jovovic serve bene Dzavoronok (ottimo impatto sulla gara del ceco) e Fromm e va anche a segno con precisione. Quando la Bunge rosicchia qualche punto con Torres sul match point monzese (dal 14-10 a 14-13), il pubblico brianzolo si spaventa, ma Falasca chiama time-out per spezzare il ritmo dello schiacciatore e, al ritorno in campo, il portoricano spara out, regalando al Gi Group la vittoria e l’accesso all’atto che precede le Final Four in programma a Casalecchio di Reno a fine gennaio.

’Una vittoria così – ha dichiarato, al termine della gara, Iacopo Botto, schiacciatore del Gi Group Team Monza – non può che regalarci entusiasmo e soddisfazione. Lo sapevamo che contro i romagnoli non sarebbe stata facile, ma credo che, alla fine, la nostra determinazione sia stata la chiave dell’incontro. Purtroppo, a volte, abbiamo dei passaggi a vuoto che ci mettono in difficoltà, facendoci rischiare molto. Ma sono  sicuro che li risolveremo presto. Pensare già adesso alla gara di Trento ai quarti di finale? E’ ancora troppo lontana. Meglio concentrarci su domenica prossima, quando dovremo affrontare in casa la formazione di Vibo Valentia”.

Il Gi Group Team Monza sarà, infatti, impegnato sul mondoflex del Palazzetto dello Sport di via Stucchi, contro la Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia, domenica 18 dicembre, alle ore 18.00, per la seconda giornata di ritorno della SuperLega (diretta Lega Volley Channel – Sportube).

Enzo Mauri

 

QUARTI DI FINALE

Mercoledì 11 e giovedì 12 gennaio 2017, ore 20.30

Cucine Lube Civitanova – Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia

Sir Safety Conad Perugia – LPR Piacenza

Diatec Trentino – GI GROUP MONZA

Azimut Modena – Biosì Indexa Sora

Una gara di giovedì 12 in diretta su RAI Sport 1

 

FINAL FOUR

Unipol Arena – Casalecchio di Reno (BO)

Sabato 28 gennaio 2017, ore 15.30

1a semifinale Diretta RAI Sport 1

Sabato 28 gennaio 2017, ore 18.00

2a semifinale Diretta RAI Sport 1

Domenica 29 gennaio 2017, ore 17.30

Finale Diretta RAI Sport 1

Print Friendly, PDF & Email