Sport

Volley, il Gi Group cerca il riscatto in casa contro il Latina

Brianza Acque

Per la terza volta in questa stagione, la seconda senza aver conquistato un set, il Gi Group Team Monza deve fermare, nel Lazio, la sua convincente corsa alle prime piazze della graduatoria della SuperLega UnipolSai. A stoppare i monzesi, ci ha pensato la neo-promossa Biosì Indexa Sora che, davanti al pubblico di casa, ha sfoderato la migliore prestazione di questo campionato e si è aggiudicata l’intera posta in palio nella quinta giornata di andata della stagione. Gi Group Team Monza

Un inciampo, quello rimediato del sestetto di Falasca, condizionato anche dalle pesanti assenze dello squalificato Jovovic e, a poche ore dall’inizio della partita, di Hirsch, out per infortunio.

Inventando una diagonale tutta nuova, formata da Daldello-Dzavoronok, Falasca ha cercato un inedito assetto, ma senza successo. Fin dalle prime battute del primo set, infatti, i brianzoli sono apparsi meno lucidi del solito. Tanti ed insoliti gli errori al servizio e in attacco per i monzesi.

Per il Gi Group si è trattato, indubbiamente, di un passo indietro, rispetto alle positive ultime tre uscite. La battuta a vuoto deve far riflettere i monzesi,  ma deve, anche, essere da sprone, in vista del prossimo impegno casalingo.

‘’Molte cose non hanno funzionato contro il Sora – ha dichiarato, a fine gara, Iacopo Botto, schiacciatore Gi Group Monza -.  Abbiamo fatto troppi errori. Il muro e la difesa in generale non hanno fornito le abituali garanzie. Ma quello che ci è mancato di più, rispetto al solito, è stato l’atteggiamento. Questa volta non siamo proprio stati determinati. Gli avversari ci hanno aggredito e noi non siamo stati in grado di reagire con la dovuta convinzione.  Anche se non deve essere un alibi, certamente il poco tempo a disposizione per provare il nuovo assetto, ha avuto il suo peso.  Sapevamo alla vigilia che questa era una partita da vincere a tutti i costi.  Purtroppo non ci siamo riusciti. Siamo, però, sicuri che,  con l’allenamento e la forza del gruppo, torneremo presto ad esprimere la nostra migliore pallavolo. Nelle prime giornate del torneo, antecedenti la trasferta laziale,  abbiamo sempre  dimostrato il nostro valore. Non ci resta, quindi, che ripartire con convinzione e fiducia nei nostri mezzi”.

Il Gi Group Team Monza sarà impegnato sul mondoflex di casa del Palazzetto dello Sport di Monza, contro la Top Volley Latina, sabato 29 ottobre, alle ore 18.00, per la sesta giornata di andata della SuperLega UnipolSai (diretta Lega Volley Channel – Sportube).

Enzo Mauri

Print Friendly, PDF & Email