Benessere e Salute News

Sovico: nuova accoglienza CasAmica

Studio Associato MSC - Treviso

casamica1 sovicoLa struttura per donne e mamme con bambini in situazione di difficoltà, sarà inaugurata in Brianza il prossimo 18 settembre alle ore 17.  L’evento si terrà a Sovico, in Via Baracca 16. Il progetto CASAMICA nasce in un edificio di due piani sito in via Baracca 16 a Sovico, già sede della storica Cooperativa Libertas.

Per decenni, a partire dal dopoguerra, la Libertas ha promosso nella palazzina attività mutualistiche, solidaristiche, formative, sociali, politiche, culturali e ricreative con l’obiettivo di perseguire il bene comune per gli abitanti della comunità. Negli ultimi 20 anni ne aveva affidato la gestione ad un’attività di ristoro.

Nel 2013 la Cooperativa Libertas ha deciso di restituire alla palazzina la funzione sociale voluta dai fondatori e ha individuato il partner adatto a tale scopo nel Consorzio Farsi Prossimo (insieme di cooperative sociali promosse da Caritas Ambrosiana).

CASAMICA, dal 18 Settembre 2015 è diventata così una “casa dell’accoglienza”: un luogo dove le persone che vivono momenti di difficoltà possano essere ascoltate e orientate, dove le donne e le mamme fragili possano trovare ospitalità con i loro bambini e un punto di incontro e di riferimento per tutti gli abitanti di Sovico.

Completamente ristrutturata, ora CASAMICA comprende:

  • cinque bilocali per accogliere donne sole o con bambini in situazione di difficoltà;
  • i locali per il nuovo Centro d’ascolto Caritas: una sala di attesa, uno spazio riservato per i colloqui ed un locale dedicato alla segreteria.

casamicaIl progetto prevede anche un ampio giardino, a beneficio dell’intera comunità locale di Sovico, dotato di giochi e aree verdi che è il vero punto di forza di questo progetto, che da un lato offre un servizio gratuito a tutta la cittadinanza di Sovico e dall’altro permette concretamente l’inclusione sociale delle donne e dei bimbi fragili ospiti della palazzina: non saranno loro ad andare dalla comunità, ma sarà la comunità ad andare da loro.

Il progetto, sostenuto da BCC Triuggio, Ikea, Reggiani, Zucchetti, Equilibra, Cisco, Zero Design e Fondazione Banca del Monte di Lombardia ed avviato dal Consorzio Farsi Prossimo e dalla Cooperativa Libertas,  coinvolge le Parrocchie di Sovico, il Centro Ascolto  Caritas e le cooperative sociali Filo di Arianna e Novo Millennio. da BCC Triuggio, Ikea, Reggiani, Zucchetti, Equilibra, Cisco, Zero Design e Fondazione Banca del Monte di Lombardia.

I festeggiamenti inizieranno alle ore 17  con l’accompagnamento del Corpo Musicale G.Verdi di Sovico. Dopo i saluti e gli interventi delle autorità, alle 18 si taglierà il nastro di Casamica,  nuova sede del Centro di ascolto Caritas. Fino alle ore 20 sarà possibile visitare la struttura, visionare il progetto del giardino che sarà aperto alla cittadinanza ed ascoltare la musica offerta da Blue Shelter.

Per attrezzare il giardino con un’area giochi per bambini durante l’evento si raccolgono offerte e donazioni all’iban IT95W.08901.33900.00000.03030.17.

In caso di pioggia, l’evento si svolgerà nella palestra agonistica di via Baracca, a 50 metri dalla sede di Casamica.

Per ulteriori informazioni, contattare: Consorzio Farsi Prossimo viale Sarca 336/F, ed.16, 20126 Milano Tel. 02.6611.4432 – www.consorziofarsiprossimo.org.

Considerando la sensibilità della popolazione di Sovico e della Brianza e l’interesse già dimostrato in fase di sviluppo per questa iniziativa, si prevede una grande affluenza di pubblico.

E.M.

Print Friendly, PDF & Email