A tavola con gusto News

SAPORI IN SCENA: TUTTO E’ PRONTO A MARIANO PER L’ATTO PRIMO

Studio Associato MSC - Treviso

Presentata ufficialmente a stampa e addetti ai lavori la kermesse del gusto proposta dal CONSORZIO TURISTICO DELLE BRIANZE E DEL TRIANGOLO LARIANO.
La Manifestazione è Patrocinata da SLOW FOOD (Como) – AIS sezione Como – MOVIMENTO TURISMO VINO Lombardia – CONSORZIO TERRE LARIANE IGT – Associazione Provinciale CUOCHI di COMO – Associazione CUOCHI Brianza.

A poco più di cinque mesi dalla presentazione ufficiale, il Consorzio Turistico delle Brianze e del Triangolo Lariano propone “Sapori in Scena”, il primo evento dedicato all’enogastronomia territoriale che vuole sottolineare la valenza promozionale del sodalizio consortile.

Presentazione Sapori in Scena

Conferenza stampa di Sapori in Scena: da sinistra la scrittrice Ketty Magni, Rita Frassi di ExpoPoint, Giovanni Marchisio, sindaco di Mariano Comense, Carlo Gaeta presidente del Consorzio Turistico delle Brianze, Elena Monti di ExpoPoint, lo Chef Giuseppe Terno della Locanda di Montescano e Sergio Mauri vice presidente dell’associazione Cuochi Como

“Dopo la presentazione pubblica del 7 novembre scorso – ricorda il Presidente del CTB Carlo Gaetaabbiamo concretizzato l’idea di un evento che potesse promuovere pubblicamente l’attività del Consorzio. E’ nato così il progetto di Sapori in Scena che, nonostante le evidenti difficoltà che il nostro Paese sta attraversando, ha ottenuto subito positivi consensi e tangibili riscontri, grazie anche al lavoro prodotto dall’organizzazione di Expopoint – organizzazione eventi e congressi, che ha messo a disposizione il suo staff operativo e anche la sede espositiva del Palazzo Storico delle Esposizioni di Mariano Comense. 

Oggi possiamo dire di aver confezionato un ottimo format, grazie alla presenza di oltre 70 espositori che rappresentano realtà importanti nel settore enogastronomico locale. Siamo davvero orgogliosi del lavoro prodotto in così poco tempo e adesso attendiamo con ansia l’insindacabile giudizio del pubblico, che speriamo arrivi numeroso. Significativa è la presenza di alcuni dei più blasonati chef della Brianza, che vorrei pubblicamente ringraziare per la loro qualificata presenza che arricchisce non poco il calendario di Sapori in Scena. Grazie anche alle tante associazioni di settore che hanno voluto sostenerci. Superata l’impegnativa prova di questa manifestazione, il CTB entrerà nella cosidetta fase 2, ovvero dovrà necessariamente aumentare i propri associati per fare “sempre piu’ rete” e puntare a nuove iniziative promozionali a favore del Made in Brianza, scopo principale dell’attività consortile. Mi piace ricordare che il lavoro prodotto fino ad oggi è frutto della passione e dell’impegno di alcune persone, che, senza alcun contributo pubblico, hanno dato vita ad un progetto di grande qualità”.logo_consorzio

L’idea di far ripartire il Consorzio delle Brianze ha preso corpo nel novembre scorso, a dieci anni dal riconoscimento del ruolo strategico del turismo per lo sviluppo economico, culturale e sociale della Regione Lombardia (legge nr. 8 del 14.04.2004). Sulla base della stessa legge 8, che stimolava le aggregazioni consortili locali, nel luglio del 2005, nacque a Monza il primo Consorzio Turistico delle Brianze che operava nell’ambito della locale Fiera e si prefiggeva un modello organizzativo a sistema turistico locale (STL), ovvero cercando un’unità di lettura turistica e un’offerta integrata di beni ambientali, culturali e turistici, partendo dalle eccellenze “Made in Brianza”. Con la chiusura della storica campionaria briantea, a fine 2010, il CTB fu costretto a sospendere l’attività; scongiurando la definitiva chiusura, nel novembre 2014 si è ripresentato con rinnovato slancio, in una nuova sede.

“Rimane oggi quanto mai viva l’essenza primaria del progetto del CTB che, come riportato nello statuto, intende promuovere il territorio ai fini turistici, esaltando il valore delle centinaia di eccellenze presenti in Brianza, dall’enogastronomia all’artigianato, dalle produzioni tipiche alle dimore storiche sino all’ospitalità alberghiera, concorrendo anche alla tutela, al mantenimento e al risanamento del ricco patrimonio ambientale, culturale, sociale, storico e imprenditoriale brianteo” ricorda il Presidente Gaeta, giornalista e organizzatore di eventi, da anni attivamente impegnato sul territorio.

Il nuovo gruppo di lavoro, formato da imprese e professionisti che operano da anni nel settore della comunicazione, degli eventi e dell’enogastronomia si è subito messo al lavoro: in primo luogo, ha rivisto lo statuto, incrementando i confini operativi in riferimento alle affinità culturali ed imprenditoriali delle tre grandi Brianze (la Brianza Monzese, la Brianza Comasca, la Brianza Lecchese, dalle Groane a Ovest all’Adda a Est, dal confine con la metropoli a Sud fino al limite dei laghi a Nord); ha quindi spostato la sede operativa nel cuore della Brianza a Mariano Comense; ha poi puntato sulla necessità di avvalersi dei new media come primari strumenti di informazione e ha messo in cantiere due importanti iniziative: un portale interamente dedicato al “bello” e al “buono” del territorio, www.brianzapiu.it  (sito online da fine febbraio) e la manifestazione Sapori in Scena, grande evento dedicato al gusto.

Presentazione Sapori in Scena 1 “Il nostro obiettivo rimane quello di dare corpo e vita ad una rete formata da imprese che puntano sulla qualità dell’offerta come valore primario per promuovere il territorio e muovere flussi turistici  – conclude Carlo Gaeta – La Brianza, o meglio le nostre belle Brianze, e il territorio lariano hanno la fortuna di possedere un inestimabile patrimonio ambientale, artistico e culturale, senza dimenticare le tipicità di numerose produzioni artigianali ed enogastronomiche. Il CTB vuole promuovere manifestazioni, eventi ed iniziative atte ad animare e arricchire il grande comprensorio delle Brianze, facendo vivere le tante eccellenze produttive ancora presenti sul nostro territorio. Sapori in Scena è il primo di questi eventi. Crediamo fortemente in un progetto di rete, rendendoci conto che non è facile scalfire le ataviche titubanze e riluttanze degli imprenditori locali non sempre così aperti a nuove esperienze per le quali sono necessari investimenti non solo economici, ma anche ideativi e di presenza fisica. Nella nostra idea di sviluppo, il CTB deve diventare un punto d’ incontro tra il grande pubblico, oggi sempre più web dipendente, e le imprese brianzole che rappresentano il vero Made in Brianza, raccolte in un unico portale di facile consultazione, arricchito dalle informazioni relative ai numerosi eventi, manifestazioni, proposte e itinerari culturali e turistici che sono presenti sul territorio”.

Sapori in Scena

E’ nato così SAPORI IN SCENA, un lungo week-end di “gusto” con BIRRA, VINO E SAPORI che si svolgerà il 17.18.19.20 APRILE 2015 all’insegna della grande tradizione enogastronomica lariana, del territorio brianzolo e del Made in Italy che tanto ci viene invidiato nel mondo, presso il Palazzo Storico delle Esposizioni di Mariano Comense (CO) in via Matteotti 10un prestigioso e classico palazzo distribuito su tre piani espositivi.

Questi alcuni dei significativi numeri della manifestazione:

BIRRA – 11 BIRRIFICI ARTIGIANALI LOCALI E NON CON OLTRE 45 TIPI DI BIRRE DA DEGUSTARE

VINO – OLTRE 80 ETICHETTE DA DIVERSE REGIONI ITALIANE (LOMBARDIA – TRENTINO – TOSCANA – BASILICATA – UMBRIA – VENETO – SARDEGNA)

SAPORI – TIPICITA’ ITALIANE DA DIVERSE REGIONI E TERRITORI:
LOMBARDIA CON VALTELLINA salumi: bresaola, slinzega, salami, cacciatori; formaggi: bitto, latteria; confetture, succhi ai mirtilli; Sciat, farine, miele BRIANZA, LAGO DI COMO con Prodotti ittici e del territorio (pesce affumicato, marinato, essicato, lavorato), OLTREPO PAVESE salumi e formaggi, TERRITORIO CREMASCO, TERRITORIO BERGAMASCO, TERRITORIO BRESCIANO, VALSERIANA, VALSASSINA, PIEMONTE con salumi e formaggi – ABRUZZO con salumi e formaggi – SICILIA con capperi e prodotti di Pantelleria – BASILICATA con salumi formaggi confetture e prodotti tipici Slow Food – PUGLIA con taralli e pane di Altamura – EMILIA con confetture, composte, parmigiano reggiano, aceto balsamico – UMBRIA con zafferano e confetture – TOSCANA con il mito dell’agricoltura e della gastronomia toscana: il raro e ricercatissimo fagiolo zolfinoDegustazioni Sapori in Scena

14 FOOD SHOW con i migliori chef del territorio lariano, brianteo e pavese e delle Scuole Alberghiere delle nostre province (TUTTI GRATUITI MA A NUMERO CHIUSO)

DEGUSTAZIONI BIRRE – VINO

PRESENTAZIONI LIBRI:

Venerdi 17 aprile ore 16.oo – “Manuale del viaggiatore goloso” di Roberto Perrone 

venerdì 17 aprile ore 17.00 – “Arcimboldo, gustose passioni” dell’autrice Ketty Magni

domenica 19 aprile ore 15.00 – “A noi donne piace il rosso” di Daniela Farnese

domenica 19 aprile ore 18.00 – “Il vino del Papa” di Giacomo Fasola, Ilario Lombardo e Francesco Moscatelli – (a seguire degustazione vino Ruchè della Cantina Crivelli)

MOSTRA di quadri “PORTATORI DI CARNE” a cura di Gianni Tagliabue

SAPORI IN SCENA – RASSEGNA DEI GUSTI CON PRODOTTI E DEGUSTAZIONI D’AUTORE vuole essere una vetrina delle eccellenze enogastronomiche territoriali e delle produzioni tipiche locali in aggiunta alla presentazione delle diverse realtà nazionali, nell’ottica di un incontro di gusti tra culture culinarie diverse per offrire al pubblico un percorso completo incentrato sulla qualità del “mangiare e bere sano e bene”.

SAPORI IN SCENA con la presenza di produzioni tipiche locali, affiancate alla tipicità e ai prodotti di altri territori e di altre regioni italiane vuole offrire al visitatore, oggi sempre più esigente,  nuovi e “gustosi”  sapori e proprio nel binomio QUALITA’ ed ECCELLENZA si sviluppa il week end della manifestazione: un viaggio nel gusto che farà scoprire l’affiancamento dei sapori italiani alla BIRRA, che in terra comasca e lariana ha trovato un florido bacino dove potersi radicare, garantendo anche al ricercatore ed estimatore più attento sorprendenti novità e sensazioni al proprio palato, ed esalterà il gusto italiano con i profumi e le emozioni sensoriali del VINO per una sempre più ampia promozione del patrimonio e della cultura enologica italiana.

SAPORI IN SCENA si inaugurerà Venerdì 17 aprile alle ore 10,30 con la TAVOLA ROTONDA promossa dal Consorzio Turistico delle Brianze: “Territori e prodotti: valore aggiunto del sistema turistico italiano” con la presenza di rappresentanti Slow Food, Consorzio Terre Lariane, Movimento Turismo Vino Lombardia, Associazione Cuochi, Arga Lombardia e Liguria. A seguire un welcome cocktail a cura dei Ragazzi della Fondazione Enaip Lombardia.

SAPORI IN SCENA, nel suo viaggio d’autore nel GUSTO sarà un’occasione per incontrare ed incontrarsi degustando, acquistando, scoprendo e conoscendo le eccellenze enogastronomiche che esistono sul territorio italiano; un’esposizione completata da Laboratori del gusto, degustazioni guidate di vini, birre, prodotti tipici, show cooking, conferenze, forum e dibattiti a tema, incontri d’autore perché il “mangiare e bere sano e bene” diventi per tutti sempre più “cultura, conoscenza e tradizione”.

Degustazioni

Venerdì 17 Aprile
Area Food Show
Ore 10.30      Tavola Rotonda di inaugurazione
Ore 12.00      Welcome Cocktail in collaborazione con Fondazione ENAIP Lombardia – Como
Ore 13.00      Food Show         RISOTTO CON ZUCCHINE IN FIORE MANTECATO ALLA MASCHERPA DELL’ERBESE  E BRICIOLE DI LUGANEGA MONZESE presentato dallo Chef   Sergio Mauri  – Associazione Cuochi di Como

Ore 15.00      Food Show         MILLEFOGLIE DI SALMERINO ALLA LAVANDA E TAGLIATELLE DI VERDURE presentato dallo Chef Moreno Nesi  – MoralEventi – Milano MI
Ore 18.00                                     Degustazione Birre a cura di Agostino Arioli – Birrificio Italiano
Ore 20.00      Food Show         MALFATTI PAVESI presentato dallo Chef Giuseppe Terno – Locanda di Montescano – PV

Area Degustazioni
Ore 17.00      Presentazione libro “Arcimboldo, gustose passioni” dell’autrice Ketty Magni
Ore 19.00      Degustazione DeDo Vini

Sabato 18 Aprile

Area Food Show
Ore 10.30      Food Show         RISO CARNAROLI CON ASPARAGI ROSA DI MEZZAGO DE.CO. MANTECATO  ALL’OLIO DI LIMONE ED ACCIUGHE presentato dallo Chef Gilberto Farina  – Ristorante La Piana – Carate Brianza MB

Ore 12.00      Food Show         CAPPELLACCI DI PASTA FRESCA RIPIENI DI LUGANEGA CON CREMA DI MOZZARELLA DI BUFALA E FRIARIELLI AL PEPERONCINO presentato dallo Chef Stefano Ierardi – Ristorante La Rimessa – Mariano Comense CO

Ore 15.00      Food Show         CUCINARE CON I FIORI presentato da Annalisa della Cucina di Annalisa – Terruggia AL

Ore 16.30      Food Show         presentato dal Garden Bedetti

Ore 18.00      Food Show         RISOTTO COL PESCE PERSICpresentato dallo Chef Claudio Nogara Ristorante Albergo Sole – Mariano Comense CO

Ore 19.30      Food Show         presentato dallo Chef Alberto Somaschini  – Associazione Cuochi Brianza

Area Degustazioni
Ore 11.00      Degustazione Enoteca Arensi: Cantina Dal Bello
Ore 15.00      Degustazione vini a cura di IGT TERRE LARIANE
Ore 16.00      Degustazione a cura di Gianola Catering, Laboratorio Artigianale
Ore 17.00      Degustazione Vino Medioevale “Polvere di Ippocrasso” Agriturismo Parco Verde – PZ
Ore 19.00      Degustazione DeDo Vini

Domenica 19 Aprile

Area Food Show
Ore 11.00      Aperitivo in collaborazione con la scuola In-Presa – Carate Brianza MB
Ore 12.30      Food Show         TORTA PAESANA presentato dallo Chef  Giovanni Andrea Guadagno Istituto Alberghiero Ballerini – Seregno MB

Ore 14.00      Food Show         FAGIOLI ZOLFINO IN SALSA ALL’UCCELLETTO presentato da Agostinelli Mario – Leccio FI

Ore 17.00      Food Show         CAPPELLETTI APERTI AROMATIZZATI ALLA BIRRA CON FAVETTE GUANCIALE E RICOTTA AFFUMICATA presentato dallo Chef Stefano Ierardi  Ristorante La Rimessa – Mariano Comense CO

Ore 20.00      Food Show         RAVIOLI DI PESCE PERSICO IN PASTA DI PANE AL BURRO E SALVIA presentato dallo Chef  Massimiliano Tansini Ristorante Osteria Rusticana – Como

Area Degustazioni
Ore 11.00      Degustazione Enoteca Arensi: Cantina Dal Bello
Ore 12.00      Degustazione salse x BBQ a cura di Cà D’Alfieri
Ore 15.00      Presentazione del Libro “A noi donne piace il rosso” di Daniela Farnese
Ore 16.00      Degustazione Enoteca Arensi: Cantine Ca Di Frara
Ore 18.00      Presentazione del Libro “Il vino del papa” di Giacomo Fasola, Ilario Lombardo e Francesco Moscatelli  a seguire Degustazione di Vino Ruchè a cura della Cantina Crivelli
Ore 19.00      Degustazione DeDo Vini

Lunedì 20 Aprile 

Area Food Show
Ore 11.30      Food Show         RAVIOLI IN SFOGLIA DI ORTICA CON FORMAGGIO FRESCO DI CAPRA presentato dallo Chef  Vittorio Tarantola Ristorante Tarantola – Appiano Gentile CO

Ore 13.30      Food Show         presentato dallo Chef Stellato Mauro Elli  – Ristorante Il Cantuccio – Albavilla CO

Area Degustazioni

Ore 11.00            Degustazione Enoteca Arensi: Cantine Ca Di Frara/Dal Bello
Ore 13.00            Degustazione DeDo Vini
INFO

Sede         Palazzo Storico delle Esposizioni – Mariano Comense – Co (Via Matteotti 10)

Orari        Venerdì 17- Sabato 18 – Domenica 19 ore 10.00 – 22.00

                   Lunedì 20 Aprile ore 10.00 – 18.00 Ingresso gratuito per gli operatori del settore enogastronomico

Biglietto Ingresso – euro 5,00 – ridotto euro 3,00 (coupon di riduzione su sito www.saporinscena.it)

www.saporinscena.it

Ufficio Stampa – Consorzio Turistico delle Brianze – 335438812 – 3358262951

 

Print Friendly, PDF & Email