Motori Personaggi

Roberto Bianchi vi fa vivere un Gran Premio da VIP

Studio Associato MSC - Treviso

Siete appassionati di automobilismo, avete qualche ‘dollaro’ da spendere e volete vivere un Gran Premio da VIP? L’emozione unica di un GP nel cuore della competizione? L’uomo giusto per questo è senza dubbio Roberto Bianchi di All Sport Management, agente esclusivo per l’Italia di Formula 1 Experiences. 

A Monza il simpatico e poliedrico Roberto se lo ricordano in tanti, perché in Autodromo ci ha lasciato 25 anni di vita. Entrato da studente con un progetto universitario, ci è rimasto per un quarto di secolo contribuendo agli anni d’oro della divisione marketing. Un organizzatore, vivace ed attento. Non l’hanno dimenticato anche fuori dal tracciato motoristico perché è sempre stato attivo su più fronti, soprattutto in quello degli eventi aziendali.

Bianchi è uno che indubbiamente la sa lunga, soprattutto quando si tratta di mettere insieme programmi di alto livello con idee innovative per far vivere emozioni vere. Con particolare riferimento alle aziende che hanno qualche soldino da investire per programmi incentive, offrendo ai propri ospiti momenti indimenticabili.

Così con l’avvento di Liberty Media alla testa del circus della F1, Roberto è subito salito sul carro dando vita alla sua nuova società per proporre una serie di service che danno modo di gustarsi un Gran Premio da posizioni di assoluta eccellenza.

Insomma, prima vendeva il circuito di Monza, adesso vende tutta la F1 in Italia, come agente esclusivo. Per rendere più performante il suo prodotto ha creato un’alleanza con la KKM Group di Andrea Cani, una delle più grandi agenzie turistiche, diventando la divisione sportiva della travel company.

“Monza ovviamente rimane nel mio cuore – dice Roberto Bianchi – ma ad un certo punto, dopo 25 anni di lavoro all’autodromo e dopo alcuni cambi di management, ho deciso di andare oltre, di mettere a frutto la mia esperienza per un’avventura nuova, stimolante, che è partita lo scorso anno. Con la KKM stiamo facendo un lavoro particolare, abbinando alla destinazione di un viaggio la visione di un Gran Premio, in una posizione privilegiata”. Per il prossimo Gran Premio d’Italia a Monza Roberto dovrà gestire un migliaio di ospiti. E non è poco.

I pacchetti esclusivi costano da 388 a 13mila euro a persona. Varie, ovviamente, sono le soluzioni personalizzate: da un posto in tribuna con area hospitality dedicata, al Paddock Club con accesso guidato ai box della F1; dal Pit Walk about e il Champion Club Experiences, al giro in pista con il truck dei piloti; l’accesso privilegiato alle premiazioni; il tutto con volo, pernottamenti e navette, volendo anche con trasporto al tracciato in elicottero.

Non c’è solo la F1 nei pacchetti della All Sport Management ma anche MotoGP, Le Mans, Ryder Cup di golf, gli Internazionali di Tennis, il volo in pattuglia acrobatica, experience sul ghiaccio e nel deserto, grazie alla partnership con Desartica, tour operator specializzato in viaggi off road.

Roberto Bianchi

“Offriamo il meglio, con solo per far vivere l’emozione di un Gran Premio da vicino – conclude Roberto Bianchi – Monza rimane uno dei nostri fiori all’occhiello, perché è il nostro Tempio della Velocità, un tracciato storico, la leggenda dell’automobilismo sportivo. Siamo pronti anche quest’anno per un Gran Premio d’Italia come sempre indimenticabile”.

Se volete farvi un bel regalo, fate ancora in tempo a prenotare gli ultimi posti da VIP disponibili. Per il giorno della gara, domenica 8 settembre, ce ne sono ancora una trentina.

Carlo Gaeta

Print Friendly, PDF & Email