News Ville, Dimore storiche

Novaluna alla scoperta di Ville e giardini in Brianza

Studio Associato MSC - Treviso

Villa Reale Giardini TempiettoIl Parco e la Villa Reale di Monza, con il suo meraviglioso patrimonio arboreo, saranno nei prossimi mesi sotto i riflettori grazie all’Associazione Novaluna e al Consorzio di gestione del Parco reale che, attraverso una lunga serie di iniziative, coinvolgeranno attivamente il pubblico dai primi giorni di aprile agli ultimi di giugno, svelando la storia e le origini del meraviglioso parco storico e monumentale di Monza, proponendo anche interessanti escursioni “fuori porta” alla scoperta di altre belle realtà botaniche del nostro ricco territorio.

L’associazione culturale Novaluna viene fondata nel 1994 da cittadini accomunati dal desiderio di salvare valori fondamentali su cui costruire nuove proposte, superando schemi non più calzanti per l’epoca attuale e per le esigenze dei cittadini. A tener saldo il timone è il presidente Annalisa Bemporad, fiancheggiata dal vice presidente Alfredo Viganò e da Giorgio Crippa, Angela Brambilla Canuti, Sergio Civati, Giuseppe Pizzi, Massimo Vanzi.

Un direttivo che, in collaborazione con il Consorzio Villa Reale e Parco di Monza, è riuscito, anche in questo evento, a coinvolgere diverse associazioni che, con il suo coordinamento, proporranno ai cittadini molte attività volte alla scoperta ed alla conoscenza approfondita di un bene inestimabile della città di Monza e di tutta la Brianza, ma anche di altri giardini e Ville del territorio.

Ad alzare il sipario, il 5 aprile alle ore 11 presso il Belvedere della Villa Reale, saranno proprio il Consorzio Villa Reale e Parco e Novaluna, che presenteranno al pubblico e alla stampa il calendario di tutte le attività e iniziative della stagione primavera-estate.

Il primo vero e proprio atto di questo “spettacolo” culturale sarà invece l’evento ad ingresso gratuito in programma il 7 aprile alle ore 21, presso il Teatrino della Villa Reale sul tema “Villa e giardini tra Monza e Brianza. L’invenzione di un paesaggio lombardo” con Filippo Pizzoni, architetto, paesaggista e storico del giardino, nonché attuale direttore della Scuola Agraria del Parco di Monza, in qualità di relatore.

Una grande occasione per imparare a conoscere qualcosa di storicamente importante che ancora oggi riempie di valore ed orgoglio la città di Monza.

Di seguito l’elenco delle attività per il mese di aprile.

Elizabeth Gaeta

 

Quando Cosa A cura di Dove Dettagli Note
5 aprile

ore 11

Presentazione delle iniziative al pubblico e alla stampa

 

A cura del Consorzio Villa Reale e Parco e Associazione Novaluna Belvedere della Villa Reale

 

Ingresso libero
7 aprile

ore 21

Ville e giardini tra Monza e Brianza. L’invenzione di un paesaggio lombardo. (Filippo Pizzoni) Novaluna ed Eliante Teatrino della Villa Reale

 

Ingresso libero
9 aprile

ore 9.45

Giornata internazionale del Giardino: Visita al giardino di Villa Archinto Pennati

 

Garden Club Monza Villa Archinto Pennati Via Frisi 22, ritrovo in Piazza Citterio a Monza E’ indispensabile prenotare al gardenclubmonza@virgilio.it 40 posti max.

In caso di maltempo le visite saranno rinviate a date da destinarsi.

16 aprile

ore 9.30

Visita del parco di Villa Casana a Novedrate Garden Club Monza Ritrovo: Villa Casana, Piazza Umberto I, 24,  Novedrate (CO) E’ indispensabile prenotare al gardenclubmonza@virgilio.it 40 posti max.

In caso di maltempo le visite saranno rinviate a date da destinarsi.

21 aprile

ore 21

Luigi Castiglioni, la Villa Reale e le sue Piante “Forastiere”. (Enrico Banfi e Bea Villa)

 

Novaluna ed Eliante Teatrino della Villa Reale

 

Ingresso libero
23 aprile

Ore 9.30

A tu per tu con le erbe del Parco: “Un mondo di piante nel Parco di Monza. Globalizzazione botanica” (A cura di Maria Cristina Cesana)

 

Scuola Agraria del Parco di Monza Scuola Agraria del Parco di Monza a Cascina Frutteto Ingresso libero
27 aprile

ore 17.45

“I sovrani ritrovi” (Francesca Milazzo)

 

Amici dei Musei di Monza e Brianza Saletta Reale alla stazione FFSS di Monza

 

Ingresso libero La nascita del Parco è legata alla bellezza del territorio e alla sua antica vocazione agricola e produttiva: un binomio che si è tradotto in architetture uniche.
28 aprile

ore 21

Villoresi: l’apporto dei tecnici nella formazione del Parco e la saga di una famiglia. (Laura Sabrina Pelissetti e Valerio Villoresi)

 

Novaluna ed Eliante Teatrino della Villa Reale

 

Ingresso libero
Print Friendly, PDF & Email