News

Monza, premiato volontario della Protezione Civile

Studio Associato MSC - Treviso

Il Sindaco di Monza Roberto Scanagatti (a centro nella foto) ha consegnato al volontario della Protezione Civile

Il Sindaco di Monza Roberto Scanagatti (a centro nella foto) ha consegnato al volontario della Protezione Civile Raffaele Lattanzio (al suo fianco con tanto di medaglia) un civico riconoscimento per aver salvato nel Parco una persona colpita da infarto, grazie anche a uno dei defibrillatori di Brianza per il Cuore. (foto Paolo Polli)

Era il 21 giugno quando un volontario della Protezione Civile, Raffaele Lattanzio, utilizzando uno dei cinque defibrillatori posizionati recentemente nel Parco di Monza, riusciva a salvare la vita a una persona colpita da infarto mentre stava passeggiando nel polmone verde.

Un intervento assolutamente provvidenziale, frutto della prontezza e della preparazione del volontario della protezione civile monzese ma anche della presenza dei necessari strumenti recentemente installati in città e nel grande polmone verde, grazie al progetto sostenuto dal Comune di Monza, dal Consorzio Villa Reale e Parco e promosso in primis dall’associazione Brianza per il Cuore.

Nella Sala giunta del Palazzo comunale, con tutti gli onori del caso, il sindaco di Monza, Roberto Scanagatti, accompagnato dall’Assessore Paolo Confalonieri, alla presenza tra gli altri dei responsabili della Protezione Civile, ha consegnato un civico riconoscimento al bravo Raffaele tra gli applausi dei convenuti.

Domenica prossima, 27 settembre, proprio nel Parco di Monza alla Cascina San Fedele è in programma l’evento aperto a tutta la cittadinanza organizzato da Brianza per il Cuore in occasione della Giornata Mondiale del Cuore. In programma anche la marcia non competitiva per tutti Brianza per il Cuore Run.

Print Friendly, PDF & Email