Arte e Cultura News

Monza: Mario Melazzini, lo sguardo e la speranza

Studio Associato MSC - Treviso

MelazziniMario Melazzini, medico specialista in Ematologia generale Clinica e Laboratorio, grande ricercatore in ambito onco-ematologico, fino a metà gennaio scorso assessore Università, Ricerca e Open Innovation della Regione Lombardia ed ora presidente di Aifa, Agenzia Italiana del Farmaco, sarà a Monza, venerdì 8 aprile, alle ore 18.30, presso l’aula Magna dell’Università Bicocca di via Cadore, per presentare, sotto l’organizzazione del settimanale locale Il Cittadino, il suo nuovo libro Lo sguardo e la speranza.

Dal 2003 all’impegnatissimo personaggio, protagonista di svariate interviste su giornali, alle radio ed alle televisioni, gli è stata diagnosticata la Sclerosi Laterale Amiotrofica, meglio conosciuta come SLA ed in tante delle 144 pagine della pubblicazione si possono trovare le sue considerazioni ed i suoi stati d’animo, sempre positivi e proiettati verso la gioia di vivere.

Elencare i suoi innumerevoli incarichi passati e presenti non è cosa da poco.

Mario Melazzani è stato Direttore del DH Oncologico dell’Istituto di Pavia della Fondazione Salvatore Maugeri I.R.C.C.S;  Direttore dell’Istituto di Milano della Fondazione Salvatore Maugeri I.R.C.C.S;  Professore a contratto dell’Università degli Studi di Pavia – Facoltà di Medicina e Chirurgia;  Direttore della S.C. Continuità assistenziale ospedale-territorio Azienda Ospedaliera – Ospedale Niguarda Ca’ Granda Milano; Direttore  Programmazione Sanitaria e Sviluppo Piani di Regione Lombardia;  Presidente della Commissione Ministeriale sulle Malattie Neuromuscolari presso il Ministero della Salute con attività di organizzazione e coordinamento e Membro del Gruppo di lavoro sulla Riabilitazione con il compito di aggiornare, in collaborazione con le Regioni, le linee guida per le attività di riabilitazione, presso lo stesso ministero; Coordinatore e Responsabile Scientifico del Gruppo di Approfondimento Tecnico per le Politiche per le Persone con Disabilità, della Regione Lombardia; Presidente Nazionale sia di AISLA Onlus (Associazione Italiana Sclerosi Laterale Amiotrofica) che di AriSLA (Fondazione italiana per la ricerca sulla Sclerosi Laterale Amiotrofica) ed, infine, Segretario Nazionale FISH, Federazione Italiana Superamento Handicap.

Assessore alla Sanità, poi alle Attività produttive e, quindi, Ricerca e Innovazione, per chiudere l’attività al Pirellone con Università, Ricerca e Open Innovation, ora, oltre a Presidente di AIFA, Melazzini è Membro del Comitato Tecnico Sanitario del Ministero della Salute e Presidente della Commissione per la Ricerca Sanitaria, nonché  Presidente di Fondazione Aurora Onlus per il Centro Clinico Nemo Sud presso l’Azienda Ospedaliera universitaria Policlinico ‘G. Martino’ di Messina e Direttore Scientifico del Centro Clinico NeMo di Fondazione Serena Onlus presso l’Azienda Ospedaliera Niguarda di Milano.

L’ex esponente di Regione Lombrdia ha pubblicato numerosi articoli di carattere scientifico ed è autore di diversi libri legati alla sua esperienza di medico e paziente.

L’AIFA, di cui è fresco presidente, promuove ed organizza eventi e conferenze in occasione di appuntamenti di particolare rilevanza, in relazione alle specifiche attività istituzionali e partecipa alle maggiori manifestazioni fieristico-congressuali pubbliche, affrontando tematiche di interesse per cittadini e operatori di settore.

Periodicamente l’Agenzia pubblica e rende fruibile sul Portale istituzionale il Rapporto sulle Attività svolte.

L’AIFA si avvale di una serie di strumenti di comunicazione opportunamente individuati e modulati in funzione degli obiettivi informativi e del pubblico di riferimento (cittadini, Associazioni dei Medici, dei Farmacisti, dei Consumatori, Società Scientifiche ecc.), con il quale intende stabilire un rapporto fiduciario e favorire relazioni sinergiche e collaborative.

Fornisce, inoltre, in maniera sistematica, tramite aggiornamenti settimanali, dati pubblici circa i trattamenti con i nuovi farmaci ad azione antivirale diretta di seconda generazione  per la cura dell’epatite C cronica raccolti dai suoi Registri di monitoraggio.

Venerdì in Brianza, con l’autore del libro, edito da San Paolo ed in vendita a 14 euro, saranno presenti Cristina Messa, monzese, rettore dell’Università Bicocca, Gabriele Pelissero, presidente del gruppo Sanità di Assolombarda, e Roberto Mauri, altro monzese conosciutissimo, direttore della Cooperativa La Meridiana che, come noto, in città ha realizzato un centro ed un progetto dedicato ai malati di SLA. Moderatore della serata, ad ingresso libero e proposta anche in diretta streaming, sarà il direttore de Il Cittadino, Martino Cervo.

Enzo Mauri

Print Friendly, PDF & Email