Ambiente, Green Event

Monza, giovedì sera green in sella alla e-bike!

Studio Associato MSC - Treviso

ParcoBici - Via Bergamo - Monza - Pedaliamo insieme il giovedì sera

ParcoBici – Via Bergamo – Monza – Pedaliamo insieme il giovedì sera

Monza più green con l’arrivo delle stazioni bike sharing e i percorsi ciclabili, ora dedica il giovedì sera alle pedalate.

Con Cambiapedale, movimento ciclo-urbano legato alla bicicletta, e ParcoBici, realtà dedicata esclusivamente alle biciclette elettriche, ogni giovedì, in occasione della pedonalizzazione di via Bergamo, sono previste pedalate urbane, della durata di un paio d’ore, in giro per la città con partenza proprio da via Bergamo.

Per l’occasione ParcoBici prolunga il suo orario di apertura proponendo test gratuiti di e-bike nelle giornate di giovedì 14, 21, 28 luglio. Coloro che desiderano provare le bici sul percorso urbano potranno unirsi al gruppo di Cambiapedale e pedalare per le vie del centro monzese godendo dei benefici della pedalata assistita.

E in nome di questa iniziativa, per la prima volta a Monza, si avrà il privilegio di salire in sella ad una e-bike Zeroundici, creatura della start up torinese Lektro Innovation, nata nell’I3P, incubatore di imprese innovative del Politecnico di Torino. La Zeroundici è una bici leggera, in lega di alluminio, di solit 15,5 kg, molto personalizzabile, stilosa e “fatta dai giovani per i giovani”.

Zeroundici - e-bike di ultimissima generazione - Lektro Innovation (TO)

Zeroundici – e-bike di ultimissima generazione – Lektro Innovation (TO)

Sembra una normale bicicletta, ma al suo interno nasconde componenti tecnologiche all’avanguardia: il motore miniaturizzato e la batteria integrata nel telaio, che permettono di ridurre il peso e una linea decisamente dinamica e giovanile.

La bici, utilizzata da molti fino agli anni del boom economico per andare al lavoro e a scuola, usata da sempre per godere dell’aria aperta, oggi si plasma con le migliori tecnologie per non perdere la sua attualità, per inseguire il progresso e per invogliare l’uomo moderno a trovare un ottimo sostitutivo all’automobile, sposando così le cause green di cui il mondo necessità come i polmoni d’ossigeno.

Ed è così che si riescono a scoprire angoli nascosti, vie che non si percorrono mai di una città che si guarda ogni giorno e, che dire poi del vento tra i capelli e sul viso? Le sere d’estate, quando si accende l’animo, girare in bici assume quasi un senso di poesia.

E se provando questo piacere riusciamo anche concretamente a contribuire, giorno dopo giorno, alla sostenibilità, cosa possiamo desiderare di più per sentirci cittadini dalla mente green impegnati per sostenere il pianeta che abitiamo?

Un’occasione imperdibile per godersi Monza a cavallo di due ruote elettriche!

Elizabeth Gaeta

 

Per info e prenotazioni

info@parcobici.it

www.parcobici.it

Print Friendly, PDF & Email