Sport

Monza ai play-off e adesso punta al quarto posto per saltare il primo turno

Studio Associato MSC - Treviso

Grazie al bottino pieno conquistato martedì scorso al Città di Arezzo nel recupero della ventinovesima giornata di campionato, il Monza ha raggiunto, a quota 51, il sesto posto in graduatoria, superando di una lunghezza l’Alessandria e portandosi ad un punto ed a due rispettivamente da Viterbese e Carrarese. Il quarto posto, che permette a chi lo occuperà al termine del torneo, di saltare il primo turno dei play-off, pare proprio alla portata; considerando anche che la Viterbese sabato osserverà il proprio turno di riposo e che i monzesi negli ultimi tre incontri di campionato giocheranno per ben due volte al Brianteo, dove hanno sin qui vinto otto volte su sedici gare, contro Giana Erminio ed Olbia, avversari al momento abbordabilissimi (l’altro incontro si disputerà, in mezzo, a Cuneo, contro la penultima in classifica). La Carrarese è al momento avvantaggiata in classifica, ma è chiamata ad un finale di campionato particolarmente impegnativo, con tre derby toscani che potrebbero risultare decisivi per il raggiungimento dei propri obiettivi per tutte le contendenti.

L’attaccante Ettore Mendicino si è sbloccato ad Arezzo regalando ai monzesi una vittoria importantissima per la classifica

Sorprendente il ruolino di marcia messo in mostra dalla fantastica matricola brianzola di Nicola Colombo, alla sua quattordicesima vittoria stagionale, la sesta esterna, con 35 reti realizzate e solo 25 subite, tanto da vantare la miglior difesa del campionato.

‘’Sono, davvero, molto contento della prestazione dei miei ragazzi. Siamo partiti, ad inizio stagione, con l’obiettivo di riuscire  a mantenere la categoria e ci siamo riusciti bene. Questa squadra ha, comunque, ancora margini di miglioramento e, da qui alla fine, proveremo, di certo, a tirarli fuori. – dice l’allenatore Marco Zaffaroni –  D’Errico è un giocatore per noi estremamente importante. È un elemento di alto livello, che, quando va a giocare dentro le linee, riesce sempre a prendere la palla, creando parecchi problemi agli avversari. Sta bene e anche contro l’Arezzo ha disputato  una grande partita, nel primo tempo in fase propositiva e nella ripresa anche in quella difensiva. Deve continuare così”.

Il Monza vanta, al momento, otto lunghezze di vantaggio sull’Olbia, avversario dell’ultima giornata di campionato, che occupa la nona posizione  in classifica. In caso di play-off regionale, i biancorossi avrebbero quasi certamente il vantaggio di giocare al Brianteo, con la possibilità di passare il turno anche con il solo pareggio. Ma la squadra brianzola ha ora nel mirino Viterbese e Carrarese. A parità di punti, il Monza avrebbe, anche in questo caso, gli scontri diretti a favore. Sabato sera al Brianteo il primo scoglio verso il quarto posto nel derby contro la Giana Erminio. In un simpatico video, “Derrick” e capitan Guidetti si sono prestati ad un botta e risposta condotto da Clelia Volpari nel quale invitano i tifosi allo stadio per l’importante incontro.

Il Monza ai play-off, ecco come funziona la lotta per la promozione

Ventotto saranno le compagini  pretendenti, impegnate  nei playoff regionali e, quindi, nei playoff nazionali, previsti su due turni, che condurranno a due gare di semifinale ed alla finale di Pescara.

Il Girone A, quello del Monza, sarà di dieci squadre, considerando l’assegnazione all’Alessandria o alla Viterbese della Coppa Italia di categoria, mentre gli altri due gruppi saranno di nove.

Nel primo turno play-off regionale si sfideranno squadre dello stesso girone, con gara unica in casa della meglio classificata a fine stagione, che potrà passare il turno con due risultati utili su tre. Gli incroci saranno tra la undicesima e sesta, decima e settima, nona e ottava.

Nel secondo turno play-off regionale entrerà in gioco la quarta classificata, che, come la migliore delle superstiti, potrà beneficiare del fattore campo ed anche del risultato di pareggio. Sei saranno, quindi, le compagini che rimarranno in lizza dai tre gironi, con incontri di andata e ritorno.

Nel primo turno play-off nazionale debutteranno le terze dei gironi, che, assieme a quattro teste di serie  uscite dai play-off regionali e dalla Coppa Italia, disputeranno cinque incontri di andata e ritorno.

Nel secondo turno play-off nazionale scenderanno in campo le seconde della classe, assieme alle cinque vittoriose del primo turno per disputare, in 180′, i quarti di finale.

Poi semifinali e finale, con le solite regole, compresi i calci di rigore in caso di estrema parità al termine della gara giocata.

Sabato sera al Brianteo il derby fra Monza e Giana Erminio

Al fine di evitare resse ai botteghini dello Stadio Brianteo, gli sportivi potranno utilizzare i canali di prevendita per acquistare i biglietti per assistere al derby brianzolo Monza-Giana, in programma sabato 21 aprile, con inizio alle ore 20,30allo Stadio Brianteo e valevole per la trentaseiesima giornata del Campionato di Serie C .

Per procurarsi i biglietti, occorre recarsi, fino alle ore 19:00 di oggi, venerdì 20 aprile, presso i punti vendita VIVATICKET by BEST UNION oppure utilizzare il servizio PRINT AT HOME, acquistando e stampando i biglietti per i match dei biancorossi direttamente via web (per procedere all’acquisto dei biglietti, occorre collegarsi al link, registrarti e successivamente loggarsi, per, poi, accedere alla pagina per la scelta dell’evento, del settore e della tipologia di biglietto, prima di stampare il pdf, che costituisce il titolo d’ingresso allo stadio).

Questi i prezzi dei biglietti:

TRIBUNA VIP: € 30,00 (ridotto € 25,00)

TRIBUNA: € 20,00 (ridotto € 15,00)

CURVA SUD: € 10,00 (ridotto € 5,00)

CURVA NORD OSPITI: € 10,00 (ACQUISTABILI SOLO IN PREVENDITA) – (Under 14 € 5,00)

il RIDOTTO vale per INVALIDI CIVILI < 50% – OVER 65 – DONNE – TESSERATI MONZA MARATHON TEAM e ISCRITTI CLUB ORGANIZZATI SUPPORTER MONZA 1912

UNDER 14 (nati dopo l’1/1/2004 compreso) SOLO PER I SETTORI LOCALI, QUINDI ESCLUSO GLI OSPITI: € 2,00

STUDENTI (nati dal 1/1/1999 al 31/12/2003 compreso) TRIBUNA € 10,00 E CURVA SUD € 5,00

Sabato i botteghini dello Stadio Brianteo saranno aperti dalle ore 17,30. Il giorno della partita non è possibile acquistare biglietti per il Settore Ospiti. È possibile acquistare i biglietti in prevendita anche al  Monzello (mer-gio-ven orari 10,00 – 13,00 e 15,00 – 19,00 / sabato 10,00 – 13,00).

Enzo Mauri

Print Friendly, PDF & Email