Arte e Cultura

Lissone, la biblioteca pensa ai giovani

Studio Associato MSC - Treviso

BibliotecaL’incanto del leggere, la creatività della narrativa, la scoperta delle storie e il fascino dei “colori” dei libri, questo è quanto propone la biblioteca di Lissone per i suoi giovani associati, per gli studenti lissonesi ma non solo. Con “Appuntamento in Biblioteca”, programmato per tutto l’anno scolastico anche per il 2016/2017 dall’Amministrazione Comunale e articolato in una serie di iniziative per i ragazzi della scuola primaria e secondaria, si vuole facilitare l’incontro dei giovani con i libri e la cultura.

Grazie ad appuntamenti pensati per l’età dei giovanissimi utenti, in biblioteca le classi degli istituti del territorio vivranno mattinate di approccio al libro ed alla lettura e di conoscenza della biblioteca.

Fino a maggio 2017 sono in calendario numerosi incontri alcuni dei quali verranno curati da esperti che già in passato hanno svolto con positivi risultati la loro attività; altri appuntamenti saranno invece direttamente organizzati dal personale dipendente in servizio presso la biblioteca.

Ad esempio, nel mese di novembre, è stata calendarizzata “L’asta delle storie”, un’attività di promozione alla lettura per bambini delle classi quinte della Scuola Primaria con la possibilità per gli insegnanti di scegliere tra quattro percorsi bibliografici. Sono 18 le classi coinvolte in incontri curati da esperti in letteratura per l’infanzia.

La novità di questa edizione ha riguardato le attività rivolte ai ragazzi delle classi III delle scuole medie previste nell’ambito di Libritudine 2016, il cui nuovo format ha previsto il coinvolgimento diretto degli istituti scolastici.

Proseguirà, in continuità col passato, anche il progetto “Nati per leggere”, finalizzato a favorire lo sviluppo della lettura presso i bambini più piccoli, a partire dai 6 mesi di vita, proponendo in biblioteca vari appuntamenti ad utenza libera e piccole iniziative di promozione del libro rivolto ai più piccoli.

“Da anni la Biblioteca civica di Lissone favorisce la promozione della lettura e la conoscenza della biblioteca attraverso laboratori e attività che coinvolgono bambini e ragazzi di differenti fasce d’età – dichiara Elio Talarico, vicesindaco con delega alla Cultura – La biblioteca civica è il luogo principe della cultura e i nostri ragazzi hanno così modo di conoscerla e apprezzare il piacere della lettura attraverso modalità sempre nuove e stimolanti”.  

Pfr

Print Friendly, PDF & Email