News

Lecco, per i 232 anni di Manzoni arriva la torta sotto la statua

Studio Associato MSC - Treviso

Alessandro Manzoni, tanti auguriUna festa insolita, informale e “pop” per il 232° compleanno di Alessandro Manzoni. Gli assessori alla cultura e al patrimonio del Comune di Lecco, Simona Piazza e Corrado Valsecchi con i colleghi Francesca Bonacina, Gaia Bolognini, Ezio Venturini, Stafano Gheza e Salvatore Rizzolino, hanno scelto di ricordare la data con una torta portata ai piedi della statua dell’illustre concittadino.

Abbiamo voluto dare un taglio più giovane alla ricorrenza – spiega Piazza – perché tra i nostri intenti c’è quello di far riscoprire e apprezzare Alessandro Manzoni e le sue opere alle giovani generazioni, che sempre più si stanno purtroppo allontanando da temi culturali e letterari. Spiegare i Promessi Sposi solo sui banchi di scuola non sempre cattura la giusta attenzione dei ragazzi, che hanno bisogno anche di stimoli più vicini al loro linguaggio. E’ quanto stiamo proponendo ad esempio grazie agli appuntamenti sempre più “freschi” del festival Lecco Città dei Promessi Sposi, in un’ottica sempre più condivisa tra cultura e turismo”.

Ed è bastato stare qualche minuto intorno alla statua per incuriosire turisti e passanti, che si sono aggiunti alla foto di gruppo.

La location di questo compleanno non poteva che essere la statua dedicata ad Alessandro Manzoni – aggiunge Valsecchi – Statua che grazie alla collaborazione tra pubblico e provato è tornata a risplendere. Checché se ne dica, questa Amministrazione ha a cura il proprio patrimonio artistico e culturale. Dopo Manzoni, tra poco prenderanno infatti il via i lavori di restauro del Monumento ai Caduti”.

Print Friendly, PDF & Email