Parchi e aree verdi

In un video la Primavera nel Parco di Monza

Studio Associato MSC - Treviso

Teatrino della Villa Reale - Platea - Monza - Foto di Elizabeth Gaeta - Courtesy of Reggia di Monza

Teatrino della Villa Reale – Platea – Monza – Foto di Elizabeth Gaeta – Courtesy of Reggia di Monza

Prosegue l’iniziativa de Le Stagioni del Parcoil progetto patrocinato dal Consorzio Villa Reale e Parco di Monza, con la collaborazione di Officine Locati, che prevede la realizzazione di quattro video, uno per ogni stagione dell’anno, girati nella Reggia e nel Parco di Monza, a dipingere per gli occhi del pubblico un luogo incantato, dalla natura rigogliosa e dagli scorci suggestivi.

Dopo l’Autunno, presentato lo scorso gennaio, è ora la volta della rinascita della natura primaverile.

Le immagini della Primavera, sull’intensa musica del pianista Michele Fazio, sono corse davanti agli occhi del pubblico raccolto nella saletta del Teatrino di Corte della Villa Reale, un luogo a dir poco meraviglioso, dalle pareti affrescate (in attesa di un corposo restauro) capace comunque di catapultare lo spettatore in un tempo lontano, dalle atmosfere regali.

Prati verdi sconfinati, sentieri ricavati spontaneamente nella natura rigogliosa, alberi e fiori di ogni tipo e colore. Tra il grido verde, qui e là, strutture monumentali di importanza storica si ergono da terra a cielo.

Grazie all’utilizzo di diverse modalità di ripresa, anche attraverso il volo di droni, si scopre un punto di vista insolito, uno sguardo mai dato su un bene così conosciuto e vissuto da tante generazioni qui in Brianza, e non solo. Impressiona vedere tutta quella natura raccolta in un unico luogo. Un polmone verde da vivere, ammirare e proteggere, missione che svolge il Consorzio.

I clip sono realizzati con la regia di Roberto Alfieri titolare di VideoRA, azienda monzese attiva da anni nel mondo del video, del suono e dei contenuti digitali che sta curando le diverse fasi di ripresa e postproduzione.

La musica di sottofondo, da cuore a mani di Fazio, è un continuo invito per gli occhi. Dopo la proiezione del video si è potuto anche godere di un suo mini concerto.

Michele Fazio al pianoforte - Teatrino della Villa Reale di Monza - Foto di Elizabeth Gaeta - Courtesy of Reggia di Monza

Michele Fazio al pianoforte – Teatrino della Villa Reale di Monza – Foto di Elizabeth Gaeta – Courtesy of Reggia di Monza

Michele Fazio è un pianista talentuoso, che troviamo in collaborazione con grandi, tra i quali Patty Pravo, Gianluca Grignani, Fabio Concato, Antonella Ruggiero, e come autore di colonne sonore al fianco di registi del calibro di Sergio Rubini. Dalla sua ha già realizzato due dischi negli ultimi cinque anni e, dalla bravura e la passione che emerge nell’ascoltarlo, non si può trovare un dubbio riguardo al suo futuro.

La sua musica è a dir poco coinvolgente: una grande altalena di poesia, crescendo potenti, vortici emotivi e turbinii di passione. Pare quasi di stare tra cielo e mare, sospinti tra moti e correnti imprevedibili. Mentre muove le dita sulla tastiera, anche il suo corpo danza e, a tratti, anche la sua voce si fa percepire, tutto in completa unione con la musica.

Il Teatrino di Corte della Villa Reale ha poi ha il potere di far sentire il pubblico completamente avvolto dalla musica, quasi fosse chiuso in una conchiglia, regalando il piacere di un’acustica di buona qualità.

La splendida notizia delle ultime settimane è che saranno destinati fondi proprio al restauro del Teatrino che, dopo la riapertura in settembre degli appartamenti della Villa Reale, il restauro degli affreschi nella cappella del Duomo di Monza e la scorsa riapertura del Museo Storico di Monza La Casa degli Umiliati, rappresenta una positiva stagione per la città di Monza e per tutta la Brianza.

In attesa della prossima stagione in video, non resta che goderci la bellezza del Parco di Monza nella realtà di ogni giorno.

Elizabeth Gaeta

 

Info

www.reggiadimonza.it

Print Friendly, PDF & Email