Ambiente, Green Event

Illuminazione a LED, Lecco premiata

Studio Associato MSC - Treviso

Il Sindaco di Lecco Virginio Brivio ritira il premio ai Comuni virtuosi per aver installato la nuova illuminazione a led

Lecco è tra i Comuni virtuosi per quanto riguarda i progetti di riqualificazione a LED dei sistemi di illuminazione urbana, che stanno ottenendo importanti risultati in termini di sostenibilità e di risparmio energetico. Il riconoscimento arriva da Illuminotronica 2016 la mostra-convegno dedicata alle tecnologie per il LED lighting, l’illuminazione “smart” e la domotica, promossa da Assodel (Federazione Distretti Elettronica – Italia) a Padova fino all’8 ottobre.

Il modello Smart City “vince” grazie soprattutto ai Comuni virtuosi e tra questi anche il capoluogo lacustre. Ieri, giovedì 6 ottobre, si è svolta la premiazione della 18a edizione dell’Award Ecohitech, riconoscimento alle Pubbliche Amministrazioni “virtuose” che hanno puntato la loro attenzione sulle nuove tecnologie dell’illuminazione.

Luce intelligente, efficienza energetica, sicurezza dei cittadini e servizi che rendano più confortevole la loro quotidianità. Le smart city sono state protagoniste della giornata inaugurale di Illuminotronica 2016.

Tra le amministrazioni che si sono distinte per le scelte sostenibili nell’illuminazione pubblica, spiccano cinque interessanti realtà italiane, i Comuni più “eco” premiati sono Lecco, Udine, Mantova, Desenzano del Garda ed Eraclea.

“Lecco con l’illuminazione a LED – si legge nella motivazione del premio – ha reso la città più sicura migliorando i valori di illuminamento delle strade con un incremento della qualità della percezione dei contesti. Ha ottenuto un risultato eccezionale sul fronte del risparmio energetico e di conseguenza ambientale”.

Il Comune di Lecco ha realizzato infatti un corposo intervento di sostituzione delle vecchie lampadine, specialmente quelle al mercurio, poco luminose e dispendiose dal punto di vista energetico, con delle innovative lampade al led in grado di dare un nuovo volto alla nostra città.

Nel complesso i lavori effettuati dal 2012 a oggi hanno portato alla sostituzione di 1710 lampade, di cui 1269 a tecnologia led ad alta efficienza, 428 con sorgenti a sodio ad alta pressione, e 13 con sorgenti a ioduri metallici. Oltre al miglioramento dei valori di illuminamento delle strade e della qualità della percezione dei contesti, l’intervento ha determinato una significativa riduzione dei consumi energetici e di conseguenza della produzione di CO2.

Nel solo centro storico della città, per preservare le caratteristiche lanterne installate da sempre lungo la vie e le piazze più antiche di Lecco, sono state realizzati dei corpi illuminanti al LED di dimensioni personalizzate, con un risparmio complessivo del 69%.

Print Friendly, PDF & Email