Fuori Brianza News

Franciacorta, un week end ricco di bollicine

Studio Associato MSC - Treviso

FranciacortaIl Festival Franciacorta in cantina è in programma quest’anno per sabato 19 e domenica 20 settembre, quando si entrerà nel cuore di una delle zone di produzione più ricche e rinomate d’Italia, con le sue cantine, 68 aziende che proporranno eventi legati ai temi dell’enogastronomia, della cultura, arte, sport e natura.

Un week end durante il quale il visitatore avrà l’occasione di percorrere la Strada del Franciacorta, ricca di luoghi d’interesse storico e artistico: castelli, monasteri e musei. Gli amanti della natura si avventureranno nei vigneti accompagnati dagli agronomi e percorrendo gli itinerari trekking tra le colline, camminando o in bicicletta. Insomma, un week end di relax per tutti gli eno-appassionati, i turisti e i curiosi. Collegandosi al sito www.festivalfranciacorta.it è possibile conoscere i programmi delle singole cantine, le tipologie di eventi organizzati da ognuna e gli eventuali costi di ingresso e modalità di prenotazione.

Nell’anno di Expo Milano 2015 abbiamo investito in modo particolare nell’appuntamento del Festival Franciacorta in cantina, il nostro evento più importante, dedicato al Franciacorta e alla Franciacorta” – afferma Maurizio Zanella, presidente del Consorzio Franciacorta“per noi territorio e vino sono due entità che si fondono in una sola; rinnoviamo l’invito a tutti i visitatori italiani e stranieri a visitare la nostra terra, a godere della sua bellezza e dell’eccellenza del nostro vino.”  Va ricordato che le “bollicine” di Franciacorta sono state adottate da Expo 2015 come “official sparkling wine”. Un bel riconoscimento per una delle zone di produzione più importanti e conosciute al mondo, grazie anche ad un metodo regolamentato da norme rigide e scrupolose che hanno l’obiettivo di ottenere vini di assoluta qualità che possono essere degustati nella due giorni di cantine aperte.

Per informazioni www.festivalfranciacorta.itinfo@festivalfranciacorta.it

La prenotazione delle visite è obbligatoria contattando direttamente le cantine. Le cantine saranno aperte, salvo diverse indicazioni, dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 19.00.

 

Print Friendly, PDF & Email