Fuori Brianza News

FLORA ET DECORA: DA SANT’AMBROGIO ALLA REGGIA DI MONZA

Studio Associato MSC - Treviso

Flora et Decora mostra mercato

Flora et Decora, mostra mercato verde a Milano e Monza

Flora et Decora sembra aver trovato il suo più adeguato habitat e giusta, doppia, collocazione: da Milano a Monza, dalla Basilica di Sant’Ambrogio, una delle più antiche chiese di architettura romanica del capoluogo lombardo, alla Villa Reale, palazzo in stile neoclassico del Piermarini, vanto della Brianza.

Dopo il fortunato esordio autunnale presso la Reggia di Monza, con cinquanta stand allestiti negli oltre settemila metri quadrati e con diverse migliaia di visitatori, la manifestazione all’insegna del verde torna alla Basilica di Sant’Ambrogio a Milano per la quarta edizione primaverile. Dal 15 al 17 aprile si apriranno nuovamente le porte di uno dei luoghi più affascinanti e ricchi di storia di Milano per accogliere gli appassionati di natura, piante, fiori e arredi per la casa ed il giardino. Come sempre Flora et Decora, mostra mercato dedicata al mondo del florovivaismo e del design dell’arredo, sarà un inno allo stile, al bello ed alla classe.

L’evento, patrocinato dal Comune di Milano e dalla Regione Lombardia, accoglierà nella sua edizione primaverile 2016 più di 90 espositori tra i migliori florovivaisti e artigiani italiani, pronti a mettere in mostra i loro prodotti ed a guidare appassionati, professionisti e curiosi nel loro mondo. Tra gli espositori tantissime conferme e anche diverse novità, accuratamente selezionate tra le eccellenze del mondo green a 360° dall’organizzazione di Flora et Decora.

I visitatori, ammessi gratuitamente, potranno curiosare o acquistare piante, arbusti e fiori rari di stagione o prodotti artigianali, dall’abbigliamento al design d’arredo per la casa ed il giardino. Dalle rose alle ortensie, dalle lanterne agli attrezzi da lavoro, ci sarà, come sempre, solo l’imbarazzo della scelta.

Gli organizzatori e gli espositori di piante e fiori sono, infatti, a disposizione dei visitatori, per tutta la durata della fiera, per dare consigli e suggerimenti su come rendere belli ed originali gli angoli verdi, sia in città che in campagna.

Adulti e bambini potranno, inoltre, beneficiare di un’area dedicata per incontrarsi, giocare e divertirsi tra uno stand e l’altro. Numerosi i partner che supporteranno l’organizzazione di questi spazi, in grado di offrire anche opportunità di ristoro, sempre all’insegna del green.

Confermata, inoltre, la missione filantropica di Flora et Decora. Parte del ricavato, infatti, verrà devoluta per sostenere i lavoro della Basilica di Sant’Ambrogio, con focus particolare sul progetto di restauro dell’Avello di Pier Candido Decembrio, opera marmorea del XV secolo realizzata dopo la morte dell’umanista e biografo Filippo Maria Visconti.

Terminata l’edizione primaverile alla Basilica di Sant’Ambrogio, gli organizzatori di Flora et Decora si rimetteranno subito al lavoro per preparare quella autunnale, in programma ad ottobre presso le Serre della Reggia di Monza. Non si conoscono ancora i giorni precisi dell’esposizione, anche se il mese è stato ufficialmente confermato. Per Flora et Decora sarà la seconda trasferta in Brianza della sua breve vita, in un luogo piacevole e suggestivo che raramente si concede ad eventi fieristici.

A tenere banco, come lo scorso anno, non saranno solo meravigliose corolle, splendide composizioni floreali ed arbusti sempreverdi, ma anche originali accessori, capi d’‪‎abbigliamento stravaganti, complementi d’‪arredo e intense fragranze.

Enzo Mauri

Print Friendly, PDF & Email