Sport

Il Festival dello Sport invade l’Autodromo

Brianza Acque

Festival dello Sport USSMB il Presidente Ciceri al microfono

Presentazione 41° Festival dello Sport USSMB: il Presidente Fabrizio Ciceri al microfono

L’USSMB festeggia la 41a edizione del Festival dello Sport o Monza Sport Festival (ad ingresso libero) sabato 11 e domenica 12 giugno all’Autodromo. La manifestazione di quest’anno assume un particolare significato perchè segna il passaggio di consegne sul campo tra lo “storico” presidente dell’Unione Pietro Mazzo, per ben 23 anni al timone, e il neo eletto Fabrizio Ciceri.

Dopo una fulgida guida, durata ben 23 anni e una condivisione per quarant’anni di questo grande progetto, Pietro Mazzo aveva da tempo individuato nella passione e nell’amore per lo sport del vicepresidente Fabrizio Ciceri l’erede ideale per questo importante compito. Sul suo nome ha convenuto poi tutto il consiglio dell’Unione Società Sportive Monza e Brianza e ormai il passaggio è cosa fatta da qualche settimana. L’ormai prossima edizione del Festival dello Sport rappresenta la sede più appropriata per il passaggio di testimone e per il nuovo rapporto tra il grande mondo sportivo di Monza e della Brianza con l’USSMB che, come sempre, ha messo in calendario una serie di eventi e presenze che renderanno quanto mai interessante l’evento che coinvolgerà un’ottantina fra società sportive e associazioni provenienti anche da fuori provincia …e oltre. Con addirittura una puntatina in Perù.

Festival dello Sport locandinaEcco alcuni momenti salienti del programma del 41° Festival

I battenti si apriranno alle 8 di sabato 11 con l’arrivo dei ciclisti che parteciperanno alla 84a edizione Medaglia d’Oro Città di Monza – Trofeo Angelo Schiatti a.m.; in serata avrà inizio la 12h Cycling Marathon mentre domenica mattina almeno un migliaio di pattinatori daranno vita alla Rollercup2016.

Immancabili gli appuntamenti ormai tradizionali con auto e moto storiche, bocce, calcio (femminile, maschile e torneo “down”), football americano, ginnastica artistica, kart, marcia non competitiva, motociclismo, modellismo in tutte le sue forme, pattinaggio artistico e free style, scherma, sub, tennis, tiro con l’arco e un lungo eccetera eccetera che include lo spazio culturale allestito dal Cenacolo Pittori e Poeti.

Domenica 12 giugno si rinnoverà un simpatico appuntamento promosso dai Ferrari Club di Caprino Bergamasco, Varese e Vedano al Lambro: decine di splendide Ferrari si daranno appuntamento in Autodromo per il tributo a Michael Schumacher e con la 2a edizione della FAIrun, corsa non competitiva organizzata dalla delegazione MB del Fondo Ambiente Italiano (del quale leggete a parte).

Un caleidoscopio di attività che interesseranno i visitatori di ogni età che l’USSMB invita ad ammirare per poi farsi coinvolgere. La sede dell’USSMB sarà a disposizione di tutti, come sempre, presso la casetta BETA, sul viale centrale del villaggio.

Print Friendly, PDF & Email