News

Cesano, cercasi sponsor per le iniziative natalizie

Studio Associato MSC - Treviso

L’idea a Cesano Maderno aveva già funzionato l’anno scorso e viene riproposta per il 2015: cercansi sponsor disposti a legare il proprio nome alle iniziativa natalizie, ad uno o più eventi, manifestazioni, mostre od altro, tra quelli di assoluto livello realizzatati dall’Assessorato alla Cultura e Valorizzazione del Patrimonio Artistico e Monumentale nell’ambito delle prossime festività di fine anno. Grazie a questa iniziativa, il Comune punta ad offrire, con l’aiuto del territorio, un programma di eccellenza.

NataleIn cambio della sponsorizzazione (che può essere ‘tecnica’ e/o economica), l’Amministrazione Comunale offre un ritorno di immagine correlato alla possibilità di veicolare il proprio logo/marchio o ragione sociale nel corso delle campagne di comunicazione delle iniziative oggetto di sponsorizzazione (su manifesti e opuscoli), la visibilità in sede di conferenza stampa e la possibilità, previo assenso dell’Amministrazione, di utilizzare lo ‘status’ di sponsor nelle proprie campagne di comunicazione aziendali.

Sarà inoltre possibile studiare ulteriori forme di controprestazioni collaterali ed esclusive, quali ad esempio un’anteprima dell’evento in esclusiva, visite guidate, cataloghi di mostre gratuiti e/o ridotti, riduzione sugli ingressi, eventi presso sedi prestigiose di proprietà dell’Amministrazione ecc.

 

Questo l’elenco delle iniziative natalizie che possono essere sponsorizzate:

“Giufà cus cus inviato speciale”, mostra a palazzo Arese Borromeo, dal 5 dicembre al 7 gennaio, € 6.100,00.

L’ambiente della mostra racconta il “dietro le quinte” della trasmissione televisiva Giufà Cus Cus. La particolarità della proposta risiede nella grande giocabilità e fruibilità del percorso ludico/narrativo, pensato in modo da coinvolgere i bambini e soprattutto farli socializzare intorno al tema della cibo e della biodiversità mediterranea.

Installazioni di illuminazione architetturale, dal 5 dicembre al 7 gennaio.

Palazzo Arese Borromeo, €  6.100,00;

Torre dell’orologio, € 2.500,00;

Antica Chiesa Antica di Santo Stefano – Auditorium Disarò, € 7.500,00.

Sono previste anche installazioni multiple dei monumenti ad importi cumulativi ridotti.

 

La Prima della Scala diffusa, concerto in sala Aurora, lunedì 7 dicembre S. Ambrogio, € 2.900,00.

In occasione della Prima della Scala, il 7 dicembre, tutti sono invitati ad assistere all’inaugurazione della stagione teatrale scaligera assistendo allo spettacolo da sala Aurora di palazzo Arese Borromeo.

La proiezione della “Giovanna d’Arco” di Verdi, diretta dal Maestro Riccardo Chailly, sarà introdotta da un musicologo che presenterà al pubblico l’opera.

Concerto di Natale, domenica 20 dicembre, chiesa parrocchiale di S. Stefano, € 3.500,00.

Il programma propone un omaggio alla musica e alla tradizione attraverso con un’opera che mantiene inalterato nel tempo il suo fascino: il “Messiah” di G. F. Haendel, eseguita dall’Orchestra Filarmonica Ettore Pozzoli e dal Coro Città di Desio, con la direzione del maestro Enrico Balestrieri.

Concerto di Capodanno, venerdì 1 gennaio, teatro Excelsior, € 3.500,00.

Un evento che, dalla sua prima edizione nel 2011, ha sempre riscosso successo di pubblico e di critica.

L’Orchestra Filarmonica Ettore Pozzoli propone un pianista, un cantante solista, un chitarrista ed un bassista che, insieme ad un gruppo di vocalist, offrirà un programma che unisce classico pop. In scaletta, infatti, una prima parte con Rhapsody in Blue di George Gershwin ed una seconda parte dedicata alle più famose canzoni dei mitici Queen.

A seguire un post-concerto in cui il pubblico intervenuto potrà scambiarsi gli auguri brindare al nuovo anno. Con buffet.

Le proposte di sponsorizzazione, che non costituiscono un vincolo per l’Amministrazione Comunale, dovranno pervenire entro le ore 11.00 di martedì 17 novembre 2015 a mezzo servizio postale o servizi similari o con consegna a mano all’U.O. Protocollo del Comune di Cesano Maderno, piazza Arese 12, 20811 Cesano Maderno (MB). L’ufficio è aperto dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle ore 13.00; il martedì e il giovedì anche dalle ore 16.00 alle 18.30).

Per ulteriori informazioni e chiarimenti sulle iniziative proposte, è possibile contattare l’U.O. Cultura e Valorizzazione Palazzi Storici del Comune di Cesano, tel. 0362.513536, e-mail: cultura@comune.cesano-maderno.mb.it  .

Print Friendly, PDF & Email