Arte e Cultura News

Cesano: audiolibri in biblioteca

Studio Associato MSC - Treviso

Cesano Leggo anch'io audiolibri“Leggo anch’io”: questo l’incipit scelto per l’inaugurazione della nuova sezione audiolibri che si è tenuta sabato 27 febbraio presso la biblioteca civica “Vincenzo Pappalettera” di via Borromeo a Cesano Maderno.

In occasione dell’inaugurazione, si è svolto un incontro con la psicologa Monica Emanuela Morbi su “Il disturbo della lettura oggi”, a cura dell’associazione Amici della Biblioteca. Un momento di riflessione sulle problematiche di apprendimento che ha dato spazio ad una diversa visione degli strumenti necessari per agevolare la lettura di chi ha difficoltà, in particolare di concentrazione dovuta a disturbi psicologici

L’audiolibro, altrimenti detto ‘libro parlato’ o ‘libro raccontato’, altro non è se non la registrazione di un libro letto ad alta voce da uno a più attori, a beneficio di coloro che – per qualsiasi motivo – hanno difficoltà di lettura. Parliamo di persone ipovedenti piuttosto che di soggetti con disturbi specifici di apprendimento; soggetti che sino a pochissimi decenni fa venivano emarginati e che oggi invece vedono riconosciuto il loro disturbo e possono godere dei necessari strumenti di supporto.

“L’Amministrazione Comunale tramite la biblioteca desidera rispondere ai bisogni manifestati dall’utenza – ha dichiarato l’assessore alla cultura Celestino Oltolini presentando la nuova sezione -, fornendo così un aiuto concreto a singoli e famiglie che devono affrontare questo tipo di problema. Dopo il servizio Libro Parlato Lions, attivo già da qualche anno grazie al contribuito della sezione cesanese del Lions Club, ora inauguriamo uno spazio specifico grazie alla collaborazione con l’associazione Amici della Biblioteca, cui va il mio ringraziamento e quello dell’intera Cesano, che ha curato il progetto “Leggo anch’io” sostenuto dalla Fondazione della Comunità Monza e Brianza, sempre aperta nel sostegno delle iniziative di progresso sociale”.

Print Friendly, PDF & Email