Musica, Concerti, Spettacoli News

C’è un pezzo di Galbiate nell’ultimo lavoro di Celentano e Mina

Studio Associato MSC - Treviso

Celentano MinaCelentano e Mina tornano a cantare insieme a 18 anni da quel mitico album  che conteneva la hit ‘Brivido felino’ che venduto in circa un milione e mezzo di copie.

A Galbiate, dove Celentano abita da parecchi anni e possiede, in villa, una modernissima sala di registrazione ed a Lugano, dove Mina ha il suo studio GSU, da prima dell’estate, in gran segreto, i due artisti hanno iniziato le incisioni dei loro duetti, con brani assolutamente inediti e senza voci virtuali a distanza. Al lavoro prenderebbero parte attivamente anche Claudia Mori, amministratrice delle attività discografiche del marito, e Massimiliano Pani, produttore degli ultimi album della madre.

Il titolo del nuovo disco di Celentano e Mina, come del resto i nomi dei musicisti coinvolti, non si conoscono ancora, ma si sa che la presentazione avverrà sicuramente nella prossima primavera. Gli staff di due cantanti stanno, inoltre, studiando un’apposita ‘app’ per smartphone e tablet e altre piattaforme tecnologiche su cui declinare la nuova opera.

Il Molleggiato sarà, anche, protagonista, in versione cartoon, delle serie animata ‘Adrian’, che andrà  in onda su Canale 5, ideata per raccontare, in immagini, pezzi significativi della sua carriera, unitamente a momenti di divertente vita quotidiana.

Celentano Mina 2La Tigre di Cremona ha, invece, prestato la sua bellissima ed incisiva voce per un video in ricordo dei caduti, su richiesta della Presidenza del Consiglio dei Ministri, per commemorare il Centenario della Prima Guerra Mondiale, che sarà presentato nel corso di un toccante evento presso il Sacrario Militare di Redipuglia, a novembre.

Il loro ultimo lavoro, assieme, con il singolo ‘Acqua e sale’ proposto ovunque per un’infinità di mesi, risale al 1998 e, per l’occasione, la coppia si fece ritrarre, per la copertina dell’album, con le sembianze di due simpatici paperi.

Mina, che, per un certo periodo, ha abitato anche a Monza, in una villa posta a lato di viale Cesare Battisti, ha da poco compiuto i 75 anni, mentre Celentano, che abita a Galbiate, località Campesone, è nato il 6 gennaio 1938 a Greco.

Il Molleggiato, nonostante una vita molto riservata e lontana da occhi indiscreti è, senza dubbio, il cittadino più popolare de Galbiàa, per dirlo in dialetto brianzolo, un paese di 8.610 abitanti della provincia di Lecco, capoluogo della Comunità montana Lario Orientale –  Valle San Martino e sede del Parco regionale del Monte Barro.

Enzo Mauri

Print Friendly, PDF & Email