News

Carnevale 2016, dal Lario alla Brianza

Brianza Acque

Carnevale 2016Prende il via sabato 6 febbraio il programma dei festeggiamenti per il Carnevale 2016 promosso dal Comune di Como. 

Balli e spettacoli di strada, laboratori per i più piccoli e una visita guidata al Museo Storico dedicata ai Mascarun di Schignano. Siamo entrati ormai nel vivo della kermesse del Carnevale 2016 promossa dagli assessorati al Turismo e alla Cultura del Comune di Como.

Si inizia sabato 6 febbraio a Palazzo Volpi, sede della Pinacoteca Civica con “Animali in maschera”, laboratorio creativo per bambini (dai 4 ai 7 anni) per la realizzazione di una maschera, appunto, dedicata al mondo animale (la partecipazione è gratuita con prenotazione obbligatoria allo 031/252550).

Domenica 7 febbraio, al Museo Storico in piazza Medaglie d’Oro, alle ore 11 ci sarà una visita guidata gratuita dedicata ai Mascarun del carnevale di Schignano. Seri, distinti e ricoperti di pizzi, merletti e ninnoli, i Mascarun (i Beii) rappresentano la classe benestante, contrapposta ai Brutt, ricoperti da stracci, pelli di animali e pesantissimi campanacci. Per tutta la giornata l’ingresso ai Musei Civici, aperti dalle 10 alle 18, sarà gratuito (domenica 7 febbraio, infatti, è la prima domenica del mese, giorno in cui l’ingresso è gratuito). A partire dalle ore 14, nelle vie del centro città, il programma per il Carnevale prevede anche un’animazione itinerante con Il circo dei trampolieri. Lo spettacolo si chiuderà in piazza Cavour alle ore 17.

Sempre domenica, dalle 14 alle 17 in piazza Cavour, ci saranno alcuni animatori per truccare i bimbi. Dalle 14.30 alle 17 musica e danze con zumba fitness e zumba kids. (In caso di maltempo, tutte le attività all’aperto saranno sospese).

Martedì 9 febbraio, infine, dalle 14.30 in piazza Cavour, il tradizionale appuntamento con il Piccolo Circo Macaggi che offrirà ai bambini uno spettacolo circense (in caso di maltempo lo spettacolo si svolgerà al Teatro Lucernetta, in piazza Medaglie d’Oro). Il programma del Carnevale è stato organizzato dal Comune di Como in collaborazione con Z Fitness Como, A.P.S. Luminanda, I Trampolieri della Parada par Tucc, CIAS Formazione di Como

Sabato 6 febbraio

Animali in maschera

Pinacoteca, Via Diaz, 84

ore 14.30

Laboratorio per bambini 4-7 anni

Prenotazione obbligatoria – tel. 031.252550

Domenica 7 febbraio

I “Mascarun” del carnevale di Schignano

Museo Storico, Piazza Medaglie d’Oro

ore 11.00

Visita guidata di Stefania Pedrazzani

Il Circo dei Trampolieri

Porta Torre

a partire dalle ore 14.00

Animazione itinerante per le vie del centro storico,

con termine in Piazza Duomo alle ore 17.00

Truccabimbi di carnevale

Piazza Cavour

dalle ore 14.00 alle ore 17.00

Zumba  in maschera

zumba fitness e zumba kids

Piazza Cavour

dalle ore 14.30 alle ore 17.00

Domenica al Museo

Museo Archeologico, Storico, Pinacoteca, Tempio Voltiano

Apertura straordinaria con ingresso gratuito

dalle ore 10.00 alle ore 18.00

Martedì 9 febbraio

Micro Circo Macaggi

Piazza Cavour

dalle ore 14.30  in caso di maltempo lo spettacolo si svolgerà presso il Teatro La Lucernetta (Piazza Medaglie d’Oro)

 

Al via domenica 7 febbraio l’edizione 2016 del tradizionale Carnevalone lecchese, che dal 1984 sovverte l’ordine costituito per consegnare nelle mani di Re Resegone e Regina Grigna le chiavi della città. Il programma si presenta, come sempre, ricco di iniziative pensate per lecchesi e visitatori della città di Lecco di tutte le età, nonchè di novità.

Il ritrovo è fissato alle 16 di domenica 7 febbraio in piazza XX Settembre, dove, accompagnati dalle melodie del Corpo Musicale Giuseppe Verdi di Lecco, partiranno la carrozza reale e il corteo alla volta del palazzo comunale. Qui i regnanti offriranno un rinfresco a tutti i partecipanti e il Sindaco di Lecco, Virginio Brivio, consegnerà loro le chiavi della città.

In caso di maltempo avranno luogo solo la consegna delle chiavi e il rinfresco nella sala del Consiglio comunale.

Le visite alle scuole dell’infanzia

La settimana del Carnevalone 2016 è ricca di sorprese ed evergreen. Martedì 9 febbraio Re Resegone, Regina Grigna e Gran Ciambellano visiteranno le scuole dell’infanzia della città: saranno a La Nostra Famiglia, in via Belfiore 49 dalle 9.30 alle 10.15, alla Scuola dell’infanzia Caleotto, in via Giusti 7 dalle 10.30 alle 11.15, all’Infanzia Maria Ausiliatrice, in via Caldone 18 dalle 11.30 alle 12.15, alla Scuola dell’infanzia di Santo Stefano, in via Aldo Moro dalle 13.30 alle 14.15 e alla Scuola dell’infanzia Papa Giovanni XXIII, in via San Nicolò 1 dalle 14.30 alle 15.15.

Le altre visite, le cene, le altre iniziative

Mercoledì 10 febbraio alle 15:00 i regnanti visiteranno l’istituto “Airoldi e Muzzi” accompagnati dalle melodie di Daniele Violi, mentre alle 19:30 ceneranno coi ragazzi diversamente abili al Circolo Campaniletto di Pescarenico.

Giovedì 11 febbraio alle 16:30 è la volta della merenda per i più piccoli e degli artisti dell’associazione ilfilo Teatro a intrattenerli in piazza xx Settembre, mentre alle 20:00 è in programma la cena di galà con i regnanti presso il salottone di San Giovanni, con tanto di baby dance e piano bar a cura di Roberto Zimmermann.

La sfilata e tutto il resto

Sabato 13 febbraio sarà la volta della sfilata che alle 15 prenderà le mosse dall’area ex Faini: più di trenta tra carri e gruppi raggiungeranno alle 16:30 piazza Garibaldi, dove si terrà la premiazione e lo spettacolo “Carioca dance” con musica latino-americana, a seguire, un aperitivo per tutti. In serata i regnanti restituiranno al Sindaco le chiavi della città di Lecco, mentre alle 21, Dario Oldani e Andrea De Sabato di RTL animeranno il tradizionale appuntamento con la musica che concluderà il Carnevalone 2016.

A questo collegamento il programma, il percorso e il profilo dei regnanti: Il Carnevalone 2016

Print Friendly, PDF & Email