Il Resto del Carletto

Buon Compleanno a tre VIP monzesi

Studio Associato MSC - Treviso

Gennaio di compleanni per tre storici VIP monzesi. BrianzaPiù vuole ricordare e porgere di cuore, per l’occasione, gli auguri a questi grandi personaggi che hanno dato lustro ai colori della Città di Monza.

Compleanno Bartazzini

Tutti a festeggiare il grande Prof. Bertazzini (foto dalla pagina FB di Martina Sassoli)

La sequenza dei compleanni VIP l’ha iniziata il 5 gennaio scorso il mitico Professor Pier Franco Bertazzini che ha festaggiato con un gruppo di amici il sue prime 95 primavere. Grande personaggio del mondo dell’arte, della cultura e della letteratura, docente e preside, è stato anche Sindaco della Città di Monza dal 1971 al ’75 e poi Assessore alla Cultura. Conosciuto e apprezzato in città per le sue grandi qualità umane e di fine dicitore, nonché attento critico d’arte.

Venerdì 15 gennaio l’allenatore Gigi Radice ha compiuto 81 anni e domenica 31 gennaio dovrà spegnere 82 candeline Tino Brambilla, uno dei più grandi piloti monzesi, insieme al fratello Vittorio.

Gigi RadiceGigi Radice, dopo aver vestito le maglie di Milan, Triestina e Padova, da terzino sinistro, nel corso degli anni Cinquanta e Sessanta, diventando uno dei protagonisti rossoneri dello scudetto 1961-’62 e della vittoria in Coppa dei Campioni nella stagione successiva, iniziò ad allenare proprio il vecchio Monza nel 1966, vincendo subito il campionato di C e raggiungendo, l’anno seguente, la salvezza in B. Per lui la vittoria più bella è stata senza dubbio quella del campionato 1975-76 con il Torino, primo scudetto dopo la tragedia di Superga che gli valse il Seminatore d’Oro. Ha allenato anche Cesena (che ha portato per la prima volta in Serie A) Bari, Inter, Roma, Cagliari, Fiorentina, Genoa, chiudendo la carriera dove l’aveva iniziata nel suo amato Monza. Ora, purtroppo giace ricoverato al centro geriatrico San Pietro di Monza per una grave malattia.

Tino BrambillaDel grande Tino Brambilla abbiamo più volte parlato in queste colonne in particolare nell’occasione dell’uscita del libro scritto dall’amico Walter Consonni che rievoca la sua bella storia personale e di pilota, tanto caro all’Ingegner Enzo Ferrari per avergli portato alla vittoria il motore dedicato al figlio Dino.

Per festeggiarlo degnamente, i suoi più stretti amici ed ex collaboratori hanno organizzato un pranzo speciale per domenica 31 gennaio, alle ore 12.30, presso la trattoria Jolly di Lissone, situata in Via Carlo Cattaneo 18. Per informazioni e prenotazioni, scrivere a Walter Consonni all’indirizzo e-mail: walter.consonni@tin.it.

Enzo Mauri

Print Friendly, PDF & Email