Motori News

Brianza MotorShow torna a LarioFiere di Erba

Studio Associato MSC - Treviso

corv2Brianza Motorshow ritorna a Lariofiere di Erba il 7 e 8 marzo 2015 dopo aver fatto registrare più di ventimila visitatori nell’edizione 2014, con due importanti anteprime per la McLaren 650s e per la Cherokee Jeep, con la vittoria della inverighese Melissa Viganò nella prima rassegna di Miss Brianza Motorshow e con undicimila euro raccolti nell’asta benefica BMS4 Children, condotta dal noto giornalista televisivo Paolo Beltramo, a favore dell’Istituto Senna e della Fondazione Simoncelli (una riproduzione di un casco F.1 firmata da Ayrton Senna è stata battuta a ben tremila euro).

La ‘Grande Festa dei Motori in Brianza’ offrirà quest’anno a grandi e piccini un’esplosione di novità sia all’interno dei padiglioni espositivi che nelle aree esterne, sempre più dinamiche e ricche.

Alle numerose concessionarie di auto e moto presenti in fiera, ai camper dislocati in un’apposita area ed ai venditori di accessori, gadget ed abbigliamento, faranno da cornice interessanti raduni, dedicati alle moto custom, alle vetture Abarth, alla mitica Fiat 500, alla Vespa, alla Ferrari, alle auto americane ed alle auto storiche.

Tra gli intrattenimenti da segnalare: l’elezione di Miss Brianza Motorshow 2015, un Burlesque Festival con presenze di fama internazionale, un Bike Contest per moto custom, la scuola di minimoto di Jorge Lorenzo su un’apposita pista ricavata nelle vicinanze degli stand, gare di simulatori con Ferrari F.1 ed uno show con i quad dello stuntman Roberto Poggiali.

Ci sarà un intero padiglione più un’area esterna dedicati alle due ruote, con la presenza di moto, scooter e custom di tutti i più importanti marchi esistenti sul mercato. Ben 2.500 mq., all’esterno, saranno occupati dal tuning by Sondrio Corse, Brianza Tuning & Historic Motorshow. Non mancheranno, poi, sempre per il mondo delle due ruote, aree per i test drive.

A grande richiesta, dopo un anno di assenza, tornerà l’area riservata alla Ferrari, con gli splendidi simulatori Ferrari F.1, grazie ai quali verranno raccolti soldi per la Fondazione Marco Simoncelli, presente in fiera e sostenuta per il terzo anno consecutivo da Brianza Motorshow For Children. Lo spazio, come sempre, sarà gestito dalla Scuderia Ferrari Club Erba, immancabile partner dell’evento motoristico lariano.

Grazie alla Vintage Car Gallery, si potranno ammirare vetture storiche di gran pregio e con un passato glorioso, come la Graham Paige, auto da corsa del 1929 che negli anni Quaranta partecipò alla mitica Millemiglia.

Giovedì 5 marzo, alle ore 20.30, nell’ambito della trasmissione S.I. Motori condotta dalla giornalista Geo Gandolfo e visibile sul canale 153 del digitale terrestre e sul canale 225 di Sky, Andrea Peri, Direttore di Brianza Motorshow, illustrerà la nuova edizione della rassegna comasca, svelando nel dettaglio gli appuntamenti e le cose più significative da vedere. La stessa presentatrice televisiva, in coppia con Giovanni Bonfiglio, condurrà sabato 7 marzo la serata finale di Miss Brianza Motorshow .

Il Brianza MotorShow, che lo scorso anno ha avuto come madrina l’ex velina Maddalena Corvaglia, grande appassionata di motorismo ed, in particolare, di moto, con scorazzate ad alta velocità lungo le pericolosissime strade perimetrali del lago di Como alla guida delle Harley Davidson di George Clooney, ai tempi del fidanzamento tra l’attore americano e l’amica del cuore e compagna di ‘Striscia la Notizia’, Elisabetta Canalis, ha ottenuto, anche quest’anno, il prestigioso patrocinio dell’Automobile Club d’Italia, sezione di Como e Lecco, che sarà presente in fiera con uno stand istituzionale ed un simulatore per le prove di guida.

Print Friendly, PDF & Email