Motori News

Autodromo di Monza: sei gare a 100 euro

Studio Associato MSC - Treviso

autodromo parabolica

NOVITA’ PER GLI APPASSIONATI DI MOTORISMO: A PARTIRE DALLA ‘BLANCPAIN ENDURANCE SERIES’ UNO SPECIALE ABBONAMENTO STAGIONALE

Mentre il presidente dell’Automobile Club Milano Ivan Capelli sta trattando con alcune banche ed una in particolare, anche se il nome non è ancora uscito allo scoperto, per trovare i quattrini necessari a far fronte alle richieste di Bernie Ecclestone per il prolungamento del G.P. d’Italia di F.1 almeno sino al 2020 (a maggio è previsto il primo incontro, in occasione della prova iridata di Montecarlo, per avviare la trattativa), il Numero Uno della SIAS Andrea Dell’Orto ed il procuratore Francesco Ferri hanno ideato un nuovo sistema per venir incontro alle esigenze degli appassionati di motorismo. Una sorta di “operazione simpatia” per rilanciare Monza e riavvicinare il pubblico.

Da quest’anno, infatti, sarà possibile acquistare uno speciale abbonamento stagionale per sei gare in programma sul circuito monzese al prezzo di 100 euro, in pratica con uno sconto di oltre il 40% sul costo di ogni singolo biglietto.

Le competizioni comprese nello speciale pacchetto sono: ‘Blancpain Endurance Series’ dell’11 e 12 aprile, la tappa brianzola della ‘Mille Miglia’ del 17 maggio, la ‘TCR International Series del 23 e 24 maggio, la ‘62° Coppa Intereuropa Storica’ del 20 e 21 giugno, la ‘Monza Historic’ del 11 e 12 luglio ed il ‘13° Monza Rally Show’ del  27, 28 e 29 novembre.

Con una sola tessera, che dà diritto d’accesso anche alle tribune per l’intera durata dell’evento, gli sportivi potranno quindi assistere da vicino alle più importanti competizioni, in calendario sul tracciato monzese dalla primavera all’autunno, con ingresso a pagamento, fatta eccezione per il G.P. d’Italia di F.1, che, logicamente, richiede un trattamento speciale e diverso, in considerazione dell’elevato costo dei biglietti.

autodromo vistaOltre alle monoposto, si potranno vedere in gara le macchine Turismo e Gran Turismo, le auto d’epoca, e le vetture da rally che chiuderanno, come tradizione, la stagione dell’Autodromo Nazionale di Monza con alla guida affermati piloti delle due e delle quattro ruote e personaggi di altri sport e dello spettacolo.

Se non ci saranno particolari problemi nello svolgimento della stagione, non mancherà, di certo, tra gli altri, il pluricampione mondiale di motociclismo Valentino Rossi, ormai un concorrente fisso di questa manifestazione che, più volte, ha dichiarato di amare in modo particolare.

Gli abbonamenti sono in vendita  sui siti www.monzanet.it e www.ticketone.it.

Per ulteriori informazioni si possono contattare gli uffici dell’Automobile Club Milano al numero di telefono 02-77411 (fax: 02-781844) e dell’Autodromo Nazionale di Monza 039-24821 (fax: 039-320324).

Endurance Series MonzaAlla sua quinta edizione, la ‘Blancpain Endurance Series’ apre, quindi, il suo campionato a Monza con una sessantina di vetture Gran Turismo delle più prestigiose marche mondiali, schierate in tre raggruppamenti con tre classifiche separate e nella speciale ‘tre ore’ , in programma nel pomeriggio di domenica, con partenza lanciata e cambio pilota ai box.

Nella Pro Cup, che comprende 23 vetture, c’è molta attesa per le collaudate Audi R8 LMS, capeggiate dal nuovissimo modello Ultra, le Lamborghini Huracan, le McLaren 650S, le Ferrari 458 Italia, le Bentley Continental, le BMW Z4, le Mercedes SLS AMG, le Nissan GT-R Nismo, le Jaguar G3, le Porsche 997 e le Aston Martin Vantage, tutte GT3 altamente competitive.

A completare l’intenso programma del week-end monzese, ci saranno, poi, due importanti campionati monomarca: uno, in particolare, con oltre trenta Lamborghini in gara, capitanate dalle debuttanti Huracan LP 620-2, in cerca del lasciapassare per la sfida del prossimo novembre a Sebring con le migliori della serie asiatica e nordamericana; l’altro raggruppamento vedrà in scena, invece, le monoposto della Formula Renault 2.0 della Northern European Cup, con gara 1 in programma sabato dalle ore 14.05 alle 14.30 e gara 2 domenica dalle 10.30 alle 10.55.

Enzo Mauri

Print Friendly, PDF & Email