Motori

Arcore, concorso di eleganza in sella alle Gilera d’epoca

Studio Associato MSC - Treviso

Gilera Arcore concorso eleganzaSi terrà domenica 8 ottobre ad Arcore l’inedito Concorso di Eleganza organizzato dal Registro Storico Gilera e dal Gilera Club. Inserito nell’ambito dell’Autunno arcorese, il Concorso fa parte di un circuito regionale proposto dalla Federazione Motociclistica Lombarda che sta riscuotendo sempre più consensi. La tappa arcorese è l’ultima in programma, dopo le precedenti cinque che si sono svolte a Magenta, Barzio, Luino, San Pellegrino Terme e Canzo.

Come da regolamento, i conduttori di moto d’epoca partecipanti dovranno indossare abbigliamento in sintonia con il modello e l’anno di costruzione del proprio mezzo. Ci sarà una giura che li valuterà e stilerà una classifica per le 7 categorie previste: ossia, sottocanna (motoveicoli con il serbatoio della benzina inserito tra i tubi del telaio), Epoca (motoveicoli costruiti fino al 1945 compreso), Storiche (motoveicoli costruiti dal 1946 al 1968 compreso), Classiche (motoveicoli costruiti dal 1969 al 1975 compreso), Fuoristrada (motoveicoli costruiti dalle origini al 1975 compreso), Sidecar (costruiti dalle origini fino al 1968 compreso) e Militari (motoveicoli e sidecar costruiti dalle origini al 1968 compreso).

Gilera Concorso eleganzaLa manifestazione è aperta a tutti i possessori di moto d’epoca, non solo Gilera. Avrà inizio alle ore 9, con il ritrovo dei partecipanti all’ingresso del parco della Villa Borromeo di Arcore (Largo Vela, 1). Dopo la visita guidata alla Cappella Vela in collaborazione con l’Associazione Natura e Arte, il Concorso entrerà nel vivo con la sfilata dei partecipanti lungo via Roma e una sosta aperitivo presso il Geysis Cafè; una volta tornati in Largo Vela, sfileranno a uno a uno davanti alla giuria, composta da membri della FMI, del Registro Storico, del Moto Club e dell’Amministrazione comunale. Dopo il pranzo, ci saranno le premiazioni di rito.

Gli appassionati motociclisti invitano tutta la cittadinanza, non solo quella di fede gilerista, a intervenire numerosa, perché, dicono, sarà un evento particolare, mai visto prima ad Arcore.

Print Friendly, PDF & Email