News Sport

A Premana alpeggi in festa per il Giir di Mont skyrunning

Studio Associato MSC - Treviso

Giir di Mont PremanaGrande prova di skyrunning a Premana, in provincia di Lecco, quest’anno in calendario domenica 26 luglio, e l’attesa, oltre che per i partecipanti, si fa sempre più forte anche per gli organizzatori dell’As Premana che quell’attesa hanno deciso di … ingannarla con un programma ufficiale di eventi collaterali e di intrattenimento pronto a fare contenti davvero tutti quanti.

Si parte giovedì 23 luglio alle 21.00 con Nicola Codega, toscano di origine ma oriundo premanese, che nell’anfiteatro del Museo Etnografico presenterà il suo libro dal titolo ‘Sempre in Piedi’, raccontando la sua personale vicenda sportiva e di sfida continua alla vita, con grande tenacia e voglia di fare sport sempre e comunque e in qualsiasi condizione fisica.

Venerdì 24 luglio sarà la volta di Simone Moro, alpinista bergamasco autore di parecchie salite in Himalaya che presenterà il suo suggestivo video ‘Exposed to Dreams’ con le sue esperienze di soccorso in elicottero e imprese ad altissima quota e forte tasso di adrenalina.

Sabato 25 luglio sarà vigilia di gara e il palco sarà tutto per i top runners presentati da Silvano Gadin, commentatore del Giir di Mont.

Domenica 26 luglio ad aprire le danze ai tanti concorrenti allo start di Premana ci sarà la Fanfara dei bersaglieri di Lecco, e una gustosa novità proposta dalla Proloco del paese lombardo sarà ‘In Giir …con la Proloco’, una passeggiata per vivere da vicino la magica atmosfera dello skyrunning e degli alpeggi del Lecchese. Si parte alle 9.00 da Premana e dopo un’ora di itinerario si incontreranno i primi atleti in gara. Verso le 11.00 si farà ritorno in paese per accoglierli all’arrivo e seguiranno il pranzo al “Palasole” e la visita guidata al Museo Etnografico di Premana. Le iscrizioni si raccolgono entro il 16 luglio contattando la Proloco via email (info@prolocopremana.it) e visionando il programma per intero anche sul sito di gara www.giirdimont.it.

In centro a Premana anche quest’anno sarà allestito uno schermo gigante per coloro che decideranno di attendere il ritorno dei concorrenti in paese, ma vorranno comunque seguirne le gesta in quota per tutti i 32 km di gara con 2400 metri di dislivello totale. Sono attesi al via diversi big della corsa in montagna anche perché l’evento è il quarto e penultimo del blasonato circuito La Sportiva Mountain Running Cup.

Info: www.giirdimont.itwww.tds-live.com – pagina Facebook ufficiale.

Print Friendly, PDF & Email