News

A Monza la “Notte degli Abbracci” per la SLA

Brianza Acque

cucinotta

Grande serata di gala giovedì 4 giugno al Saint George Premier nel Parco di Monza per raccogliere fondi a favore del Progetto SLAncio, sorto nel capoluogo brianzolo per aiutare, con una modernissima Casa di ricovero e con un’assistenza sanitaria di prim’ordine,  71 malati di sclerosi laterale amiotrofica, la terribile malattia che ha colpito negli anni scorsi anche l’ex calciatore Stefano Borgonovo, morto a 49 anni, dopo una lunga battaglia sulla sedia a rotelle.

La struttura, per queste persone in stato vegetativo e per i bisognosi di hospice, è costata 11 milioni di euro, da dilatare nel tempo, ma  già, nel corso del primo anno e mezzo, 4 sono stati pagati. Rimangono 7 milioni da saldare nei prossimi, con il direttore della Cooperativa La Meridiana  Roberto Mauri  ed il suo efficientissimo staff  che si stanno dando un gran da fare per raccogliere denaro con tutti gli eventi possibili.

Tanta gente, dagli sportivi ai cantanti, dagli attori ai cabarettisti, dai presentatori televisivi ai semplici cittadini, sta dando una grossa mano. In questo contesto, anche l’attrice Maria Grazia Cucinotta ha messo gratuitamente il suo espressivo  volto, al fianco di quello di Luigi Picheca, un malato del Centro, per uno spot che sta girando in questi giorni sulle reti Mediaset, su La 7, SKY, Canale Italia e Nuvolari e sui manifesti affissi in tutta la città, per promuovere la raccolta fondi.

A ‘La Notte degli Abbracci’, come è stato definito l’evento, saranno presenti il ballerino Maykel Fonts, protagonista dell’ultima edizione del programma televisivo di Rai 1 ‘Ballando con le stelle’, Rudy Smaila e la sua band ed il comico Andrea Fratellini.

FONTS1Maykel Fonts si è diplomato nella scuola di danza più famosa di Cuba, dove ha studiato danza classica, moderna e contemporanea, afro rumba. Nel 2000 si è trasferito in Italia l’Ire gruppo Bata, studiando con diversi insegnanti, tra i quali Virgilio Pitzalis, Marco Macchetti, Steve LaChance, Gus Bemberry, Christopher Uggins ed il fantastico Paganini. Nel 2005 ha, poi, frequentato un corso professionale di flamenco a Jerez, in Spagna. Pratica diverse discipline, tra cui danza, contemporanea, jazz, hip hop, flamenco, balli latino-americani e acrobazie. All’ultima edizione di ‘Ballando con le stelle’, in coppia con la conduttrice ed attrice milanese Giorgia Surina, ha ottenuto la medaglia di bronzo, a pari merito con il duo formato da Giulio Berruti e Samanta Togni. Per la cronaca la vittoria della decima edizione del fortunato programma televisivo, condotto da Milly Carlucci, è andata alla coppia composta dal ballerino professionista Raimondo Todaro e dalla campionessa paraolimpica Giusy Versace, davanti ad Andrew Howe con Sara Di Vaira, con il 56% del televoto.

rudysmailaRudy Smaila è, invece, il figlio trentaduenne del grande Umberto Smaila, attore, cabarettista, musicista e personaggio televisivo, nato a Verona nel 1950. Dopo le esperienze, come inviato per la Tv, nel programma ‘Lucignolo’ di Italia 1 e come conduttore radiofonico su Hit Channel del gruppo Rtl 102.5, nel giugno 2005 Smaila junior recita nel film ‘Vita Smeralda’, per la regia di Jerry Calà. Successivamente partecipa alle fiction ‘Un ciclone in famiglia 2’  diretto da Carlo Vanzina e ‘ Don Luca’, con Luca Laurenti. Nel 2008 torna al cinema nel film ‘Torno a vivere da solo’, con regista  Jerry Calà. Ha condotto, inoltre, la trasmissione musicale ‘Free Pass’ sul canale IT! del gruppo Mediaset,  620 di Sky ed ha partecipato a numerose trasmissioni televisive in qualità di ospite, tra cui: l’’Italia sul due’, per RaiDue, ‘Tappeto Volante’  di Rispoli e ‘I raccomandati’  con Carlo Conti.  Nel 2006 è stato concorrente della trasmissione televisiva ‘Ballando con le Stelle’  su Rai 1 il sabato sera, abbinata alla ‘Lotteria Italia’.

Rudy Smaila è’ stato, inoltre, inviato per l’emittente radiofonica Radio Kiss Kiss Network e, in Tv, per il programma ‘Quasi Tg’,  in onda su FX SKY, il telegiornale comico-demenziale condotto dal frizzante Rocco Tanica del gruppo Elio e le Storie Tese. Dall’estate 2008 si esibisce live nelle discoteche di tutta Italia con uno show musicale accompagnato dalla band di Eros Ramazzotti.

Andrea Fratellini, per ultimare la presentazione del cast che sarà presente a Monza il 4 giugno, è il noto ventriloquo, illusionista e comico molto apprezzato nel programma televisivo ‘Italia’s got talent’, lo show condotto su Sky Uno da Vanessa Incontrada, con giudici Claudio Bisio, Luciana Littizzetto, Nina Zilli e Frank Matano. E’ considerato, a ragione, uno dei più bravi ventriloquo al mondo, visto che i suoi spettacoli sono proposti, oltre che in Italia, in altri Paesi ed in lingue diverse. Fratellini ha partecipato a diverse trasmissioni televisive, a partire dalla mitica ‘Corrida’ di Corrado, dove vinse anche una puntata, per arrivare ai programmi di intrattenimento di Maurizio Costanzo. Ha raggiunto una grande popolarità soprattutto con il suo pupazzo Zio Tore.

S’inizierà alle ore 19 con Aperitivo Sushi – Molecolar Drink, per poi passare al classico dinner, un’ora e mezza più tardi e, alle 22.30 all’American Bar – Show Smaila’s.

L’organizzazione della serata, con prenotazione obbligatoria, è curata da Veronica Beretta.

Per informazioni sulla serata ‘La Notte degli Abbracci’ o per prenotare la cena è bene telefonare al numero 039-3905327 o inviare una e-mail a chiara.colombo@cooplameridiana.it.

Enzo Mauri

Print Friendly, PDF & Email