Sathya Yoga: un viaggio dentro l’anima - BrianzaPiù | Il Bello e il Buono della Brianza e del Lario Sathya Yoga: un viaggio dentro l’anima - BrianzaPiù | Il Bello e il Buono della Brianza e del Lario
Benessere e Salute I-Top

Sathya Yoga: un viaggio dentro l’anima

VENUS_newClasseA

Parliamo di cultura dello yoga. Una vecchia casa di corte, restaurata, a Monza in via Bergamo. Il profumo è quello dell’oriente, come i colori, e i toni. L’Accademia Sathya Yoga respira al ritmo dell’anima di Amrita G. Ceravolo, passione e frenesia, una vita dedicata alla cultura dello Yoga, non come professione ma come scelta esistenziale.

L’Accademia di via Bergamo 11 a Monza non è solo una scuola, già ad entrarci dà il senso di un ordine, un amore. La pace, il ritratto dolce di Amrita, e la sua folgorazione profonda per tutto ciò che riguarda la disciplina orientale, un universo che vive in lei come studio oltre che come stile di vita.
Quanto l’anima di Amrita sia parte del mondo che si chiama Yoga, lo dice la  biografia. Dopo aver studiato per circa dieci anni danza classica,  ha iniziato la pratica studiando come discepola diretta di Swami Kriyananda e conseguendo con una formazione triennale il diploma di insegnanteHa approfondito poi le tecniche di Yogaterapia con il Maestro indiano Om Anandji e il Mantra Yoga con il Maestro tibetano Rinpoche Tashi Lama Tsering.Amrita si è inoltre arricchita con lo Yoga Nidra, una tecnica meditativa orientale e lo Yoga Mudra, in coppia e le maternità le hanno permesso di approfondire lo Yoga in gravidanza, scoprendo la sua fondamentale ricchezza in questo delicato momento.
Amrita è sostenitrice dei benifici dello Yoga anche nell’ambiente lavorativo  con il progetto YogAzienda e da molti anni  rivolge attività nel sociale, a malati di Aids, bambini leucemici e ideatrice del progetto “Liberi Dentro”, grazie al quale Sathya Yoga porta gratuitamente lo Yoga e la Meditazione tutte le settimane all’interno dell’Istituto Carcerario di Monza. Sempre per lo sguardo che dalla disciplina dedica al sociale Amrita è ora “Yoga Accessible Ambassador” per la divulgazione di progetti Yoga Accessibile, lo Yoga adattato alle esigenze di allievi con disabilità.
In editoria Amrita Ceravolo è fondatrice della rivista digitale “Yoga Magazine” attraverso cui gli insegnamenti universali di tutte le discipline legate allo Yoga diventano comunicazione scritta, e ha scritto e pubblicato i saggi “Yoga per la donna e prenatal Yoga” – “Mantra Yoga” – “Yoga Nidra” – “Yoga Mudra” – “Chakra e Riequilibrio Energetico”.L’essenza della vita di Amrita: “Lo Yoga è continua ricerca e scoperta di se’ stessi, quei lati che ogni volta ritroviamo nuovi, frammenti di noi che di volta in volta, esperienza dopo esperienza, riportiamo alla luce per ritrovare l’equilibrio tanto difficile da raggiungere” questo è il credo di Amrita, e la spiegazione dell’energia che le permette di coprire così tanti settori di attività.Nella creatività, Amrita Ceravolo è ispiratrice della linea di abbigliamento e accessori Yoga “Sathya Mood”, che produce abbigliamento con grafica handmade, gioielli e incensi realizzati a mano, Yoga Mat originali per la pratica e molto altro.Insomma, il primo passo utile per entrare, seriamente, nel senso dello Yoga. è quello di conoscere Amrita. e l’universo di sensibilità ed energia racchiuso nella sua esperienza.E’ facile…Ecco i contatti:
Indirizzo
MONZA – Via Bergamo 11
Telefono 338 7053573

Print Friendly, PDF & Email