Rete fognaria nuova tra Desio e Bovisio Masciago - BrianzaPiù | Il Bello e il Buono della Brianza e del Lario Rete fognaria nuova tra Desio e Bovisio Masciago - BrianzaPiù | Il Bello e il Buono della Brianza e del Lario
News

Rete fognaria nuova tra Desio e Bovisio Masciago

VENUS_newClasseA

Continuano gli interventi di BrianzAcque per estendere la rete fognaria sul nostro territorio. Prossimamente saranno coinvolte undici vie in un’ampia zona contigua tra Desio e Bovisio Masciago. I lavori si protrarranno per un anno con un impegno economico di quasi 3 milioni. L’operazione prenderà il via tra qualche giorno. In totale, è prevista la posa di 4 chilometri e mezzo di tubazioni per la raccolta delle acque nere. Lungo la vasta area coinvolta dal progetto – messo a punto dal settore progettazione e pianificazione territoriale della monoutility idrica – sono presenti strade da poco acquisite al patrimonio comunale su cui insistono nuclei abitativi e, in piccola parte, insediamenti produttivi, attualmente privi di  sistema fognario per la raccolta delle acque di scarico e senza alcuna possibilità di allaccio. Un gap che BrianzAcque, si accinge a colmare attraverso la realizzazione di un sistema di condotte in grado di  convogliare  e di canalizzare i reflui verso il depuratore San Rocco di Monza.

“Questo intervento di potenziamento delle rete fognaria ha una portata significativa, il più grande, per estensione, che BrianzAcque abbia mai realizzato per dotare il territorio di pubbliche fognature – sintetizza il Presidente e neo Ad della local utility dell’idrico, Enrico Boerci –  Esso rappresenta inoltre una risposta importante alle attese delle due Amministrazioni Comunali coinvolte e a quelle dei cittadini  con effetti  benefici per l’ambiente e per la vivibilità del territorio”.

Delle 11 arterie interessate, 7 sono situate a Bovisio Masciago: via Aprica, via Cervino, via delle Grigne, via Desio, via Europa, via Bertacciola, via San Rocco mentre le restanti 4 si trovano nel territorio comunale di Desio: via dei Boschi, via Ferravilla, via Cattaneo e via Matilde Serao.

Una volta realizzati, i nuovi 4 chilometri e mezzo di fognatura andranno ad aggiungersi ai 3.188 già esistenti nell’ambito di competenza di BrianzAcque.

“L’importante intervento fognario che interessa i Comuni di Bovisio Masciago e Desio è una significativa attuazione, per ora la più qualificante, di un programma condiviso strategicamente da BRIANZACQUE  e ATO MB, per dotare i Comuni della Provincia di MB, che ne sono privi, di infrastrutture, quali le reti fognarie, in grado di rigenerare non solo ambientalmente significativi brani di tessuto urbano esistenti” rileva Silverio Clerici, Presidente ATO Monza e Brianza.

I lavori sono finanziati con i proventi della bolletta dell’acqua pagata da cittadini e imprese e reimpiegati da Brianzacque per creare nuove dotazioni idriche di servizio. Si parte da Desio, in via Carlo Cattaneo nel tratto compreso tra via Agnesi e via Ferravilla. Per accellerare i tempi di realizzazione, da settembre  le squadre impiegate in contemporanea saliranno a due.

Considerato che la cantierizzazione, gli scavi e i lavori per la posa delle tubature  riguardano una tratto della Provinciale SP 173  (via Ferravilla nel comune di Desio e via Desio in quello di Bovisio) e strade ad essa laterali, è prevedibile un impatto sulla viabilità. Allo scopo di contenere al minimo i disagi,  BrianzAcque ha in corso  coordinamenti con la Provincia di Monza e Brianza e con le Polizie Locali dei due comuni confinanti.

Con questo importante intervento, che si realizza grazie ai significativi investimenti di BrianzAcque sul territorio, la Città di Desio prosegue il completamento della propria rete fognaria collegando le micro zone non ancora servite, con tutti i conseguenti benefici per l’ambiente – dice il Sindaco di Desio, Roberto Corti – Non mancherà qualche disagio ai residenti e alla circolazione stradale ma le alternative viabilistiche saranno accuratamente segnalate. Chiediamo a tutti la collaborazione e la pazienza necessarie affinché questa importante opera pubblica possa realizzarsi a vantaggio della nostra Città”.

“Rivolgo un grande grazie alla società BrianzAcque ed alla sua dirigenza per l’intervento finalizzato al risanamento dell’ultima parte del territorio di Bovisio Masciago, lato est, ancora privo di rete fognaria. – dichiara Giuliano Soldà, Sindaco di Bovisio Masciago – Una importantissima e necessaria opera ambientale che conduce anche alla qualificazione della falda idrica del territorio brianteo ed alla rigenerazione del tessuto urbano. Disponibilità e sensibilità notevoli da parte della società che ha messo in campo notevole coraggio, energia e lungimiranza ambientale per gestire in maniera ecosostenibile i nostri territori. Questo intervento consente al nostro comune di completare un programma desiderato da moltissimi anni, ovvero il completamento delle strade ancor prive di fognatura sul lato Est della Milano Meda”.

Da un lato si potenzia la rete fognaria, dall’altro arriva la raccomandazione ad evitare gli sprechi di acqua potabile, in particolare in questa stagione, che fortunatamente, almeno per il momento, non ha raggiunto i livelli si siccità degli ultimi anni.

Print Friendly, PDF & Email