Teatro

Monza, Teatro Binario 7: anticipazioni sulla nuova stagione artistica e formativa

Brianzacque

FESTA2017

Sabato 8 luglio è ufficialmente calato il sipario sull’anno di corsi e sulla Stagione 16/17 del Teatro Binario 7 di Monza ma Nicola Accordino ha già dato anticipazioni su quel che ci potremo aspettare dalla prossima stagione di prosa del Teatro e, insieme ad Alfredo Colina, ha offerto una panoramica anche sul piano didattico del 2017/2018 della Scuola del Teatro Binario 7, illustrando le novità presenti nei corsi e presentando i nuovi docenti che entreranno nella grande squadra.

Il palco del Binario 7 sarà un treno che viaggerà tra spettacoli emozionanti, ironici ma colmi di riflessioni e non mancheranno gli eventi collaterali e le nuove sfide artistiche.
Il cartellone 2017/2018, infatti, incarna la vocazione di laboratorio culturale votato all’individuazione di nuovi generi, all’esplorazione di innovative forme di espressione e alla ricerca di nuove e differenti generazioni di attori e registi, giungendo a proporre spettacoli di alto livello, sia in termini di messa in scena e di recitazione che di qualità della drammaturgia.

Forte accento è stato posto su tre spettacoli in arrivo, dedicati a tre grandi personalità milanese: Giorgio Gaber, Enzo Jannacci e Dario Fo. In scena troveremo anche due nuove produzioni della Compagnia Teatro Binario 7 con la regia di Corrado Accordino: un’esilarante commedia e un lavoro tratto dal libro di Martin Page “Come sono diventato stupido”.
Una grande novità sarà rappresentata dalla rassegna Young adult, quattro spettacoli dedicati ai giovani adulti che tratterà dell’immortalità dell’identità.
Per inizio stagione sarà inaugurata la nuova sala teatrale, con gradinata a scomparsa, che ospiterà spettacoli d’avanguardia e i lavori di alcuni dei docenti della Scuola.
Questa importante novità renderà il Binario 7 il primo teatro multisala della provincia di Monza e Brianza e ad inaugurare il nuovo spazio artistico sarà La morte balla sui tacchi a spillocon la regia di Accordino.

E non mancheranno grandi novità anche perla Scuola di teatro Binario 7, tra le quali: laboratori brevi, concentrati nell’arco di cinque mesi e dedicati a chi ha almeno due anni di esperienza e il corso di circo, tenuto da Daniel Romila, dove verrà mostrata la disciplina circense attraverso la giocoleria.
Simone Belli, docente già presente nella scuola, terrà il corso Fight On, rivolto a chi desidera scoprire l’arte del combattere in scena, approfondire le proprie capacità di interpretazione di una scena “fisica” e a chi desidera imparare a sentire la propria presenza scenica durante un combattimento.
Confermati per il prossimo anno accademico anche i corsi intensivi, che hanno ricevuto un’ottima risposta da parte degli allievi.
Tra questi, ci sarà Humor Negro, dedicato agli adulti, nel quale gli allievi lavoreranno sulla drammaturgia sudamericana e in particolare sul grottesco.
Come se non bastasse, nel teatro gli allievi potranno frequentare, oltre al corso di espressione corporea, anche il nuovo corso di Yoga.

Un’offerta formativa e artistica d’avanguardia, degna di rappresentare il nome della Scuola e del Teatro stesso.
Un luogo d’arte a 360 gradi che continua ad essere fiore all’occhiello della città di Monza.

a cura di Elizabeth Gaeta

 

TEATRO BINARIO 7
Via Filippo Turati, 8 – Monza (MB)

Per info

Tel. 039.2027002

biglietteria@binario7.org
http://www.binario7.org/

Print Friendly, PDF & Email
Ti piace?