Eventi Nel weekend

Il Seveso si colora di giallo, tutta colpa delle paperelle

mercedes

Il fiume Seveso a Cesano Maderno domani, domenica 8 aprile, si colorerà di giallo. Non si tratterà di sostanze inquinanti, bensì di 2000 simpatiche paperelle di plastica (che verranno tutte ripescate) protagoniste di un’insolita regata a scopo benefico promossa dai Lions Club locali.  Alle ore 16, presso la stazione Trenord, dal ponte adiacente piazza Alda Merini, alla confluenza tra Seveso e Certesa, partirà la 3a regata “Paperelle nel Seveso”, in occasione Lions Day organizzato dai Lions Club della V Circoscrizione Distretto 108 ib1 zona B, con il Lions Club Cesano Maderno Borromeo, il Leo Club Cesano Maderno Brianza occidentale, il Lions Club Seregno Aid, il Gruppo Scout Cesano Maderno, l’associazione FiumeVivo Onlus, e il Gruppo Solidarietà Africa, GSA di Seregno.

2000 paperelle di plastica in gara per la lotteria benefica

La gara delle paperelle nel Seveso per festeggiare il Lions Day

L’iniziativa benefica è nata 3 anni fa quando l’allora presidente dei Lions seregnesi prese spunto da una simile organizzata a Verona a cui aveva assistito, e cosi è nata la collaborazione con il club di Cesano che, a differenza di Seregno, ha il fiume Seveso.

Quest’anno la simpatica regata  sarà accompagnata da un fitto calendario. La giornata, dopo la Santa Messa nella Chiesa Parrocchiale con la presenza dei soci dei club della V Circoscrizione, vedrà la sfilata dei labari fino a Palazzo Borromeo dove in Sala Aurora avverrò l’apertura ufficiale della manifestazione; poi in scena ci saranno le majorettes, quindi una dimostrazione di North Walking e l’esposizione delle auto storiche in piazza Esedra. Previsti anche stand espositivi nei quali sarò anche possibile provare glicemia, pressione e visita dell udito, raccogliere occhiali usati. Alle 15.30 è in programma la visita alle sale di Palazzo Borromeo. Insomma, tante le iniziative per festeggiare i 101 anni dei Lions, che a Vimercate lo scorso anno hanno coronato il centenario, e quest’anno invece sotto la presidenza di Adelio Nobili si spostano a Cesano Maderno.

Le paperelle nel Seveso, alle 16 con la Fanfara dei Bersaglieri al via la gara per la lotteria benefica

Alle 16 il via all’attesa gara delle paperelle che verranno immerse in acqua, 2000 tutte numerate: sarà alzata la rete e via a navigare fino alla piazza davanti la chiesa in centro città, dove, un percorso a imbuto che farà passare una paperella alla volta, decreterà i vincitori dei 10 ricchi premi messi in palio a chi ha acquistato il biglietto della lotteria benefica (costo 4 €). La corsa a valle delle paperelle verrà accompagnata dalla Fanfara dei Bersaglieri.

Il ricavato dell’evento sarà devoluto alle iniziative benefiche del Lions Club Seregno AID, Lions Club Cesano Maderno Borromeo e del Gruppo Solidarietà Africa di Seregno.
Biglietti disponibili presso gli organizzatori e sul sito dedicato www.paperellelions.it

I Lions, in particolare, raccolgono fondi per realizzare un giardinetto presso la RSA Don Milani. Ma non si tratta solo beneficenza: l’evento è in collaborazione con l’associazione FiumeVivo del presidente Oscar Greco, che si occupa di monitorare e prendersi cura delle acque del Seveso. Infatti, le paperelle di plastica, a fine gara vengono raccolte e ormai, come da 3 anni, riposte a riposo per l’anno successivo. Un modo per far vivere il fiume e sensibilizzare la cittadinanza sul suo valore e la sua protezione.

Anche il GSA, Gruppo Solidarietà Africa di Seregno, sarà presente alla singolare regata delle paperelle di Cesano. I volontari del GSA, impegnati per importanti progetti di solidarietà in Italia e in Africa, saranno presenti in Piazza Arrigoni (Piazza della Chiesa centrale di Cesano) con un gazebo: lì saranno disponibili gli ultimi biglietti della lotteria e tante dolcissime paperelle, con una montagna di biscotti da gustare all’arrivo della gara.

Lisa Castagna

Print Friendly, PDF & Email